Home Altri sport Vovinam, a Francoforte il terzo campionato europeo Juniores organizzato dall'Evvf: il racconto

Vovinam, a Francoforte il terzo campionato europeo Juniores organizzato dall’Evvf: il racconto

Si è svolto a Francoforte il terzo campionato europeo Juniores organizzato dall’EVVF (European Vovinam Viet Vo Dao Federation). Il Vovinam è un’arte marziale che sta riscuotendo un ottimo successo in Brianza.
 Dopo le edizioni di Liegi 2015 (Belgio) e Iasi 2017 (Romania) questo è il terzo titolo consecutivo per l’Italia. Forse il più complicato, visto il livello che si è alzato vistosamente e il testa a testa nel medagliere con la Francia che ha presentato ben 51 atleti, contro i 37 azzurri.
L’Italia ha chiuso con 14 ori, 10 argenti e 7 bronzi, davanti alla Francia (13-12-13) alla Russia (10-3-4) il Belgio (3-8-8) la Bielorussia (2-4-4) la Romania (1-1-12) la Germania (0-5-7) la Moldavia (0-0-1) e Spagna e Inghilterra che hanno chiuso con 0 medaglie.

Tante le medaglie portate a casa dagli atleti azzurre, eccole nel dettaglio:
Giorgia Guzzi (4 medaglie d’oro, una in coppia con Melissa Opreni)
Federico Melzi (2 ori)
Filippo Melzi (2 ori, uno in coppia con Riccardo Verza)
Emmanuel Bonanno (1 oro)
Daniele Bettoni (1 oro)
Poi gli ori in coppia: Viola Galli/Camilla Colombo, Martina Speranza/Clara Maramani, Chiara Minniti/Riccardo Galli e Pietro Marchetti/Viola Galli.

Dichiarazione di Luca Marzocchi, presidente della asd Vovinam Viet Vo Dao Italia.

“È una forte emozione quella che si prova nel vedere, per la 3^ volta consecutiva, l’Italia salire sul gradino  più alto del podio al campionato Europeo Juniores ma questa volta, essendo stato un testa a testa fino all’ultima medaglie con i cugini d’oltralpe, devo ammettere che c’è stato quel pizzico di soddisfazione in più. Durante i due giorni di gara ho visto quasi tutti gli atleti salire sul quel tatami e dall’alto della mia postazione poter vedere le  diverse emozioni  sui volti dei giovani atleti. Chi paura, chi preoccupazione, chi  spavalderia e sfrontatezza, ma tutti fieri di quella scritta ITALIA da esibire con orgoglio. C’è tanto sacrificio e tanto lavoro dietro a questo successo,  specialmente per quelle realtà definite “sport minori” come la nostra dove è difficile trovare sponsor o aiuti esterni. Tanto fanno  i genitori supportando la passione dei loro figli, tanto fanno i  coach dedicando ore  e ore del proprio tempo libero, tanto fanno i  dirigenti che si barcamenano per far quadrare conti che sempre non quadrano.  E’ una passione grande la nostra che ha creato in questi anni un gruppo unito ed affiatato, probabile sia questo il nostro segreto, lavoro, umiltà, passione e tanto cuore.”

Dichiarazione di Lorenzo de Oliveira, uno dei quattro coach della Nazionale.

“Sono davvero molto soddisfatto di questi ragazzi, hanno lavorato duramente in questi mesi di intensa preparazione, e il loro sforzo è stato ampiamente ripagato. La cosa più importante, al di là dei risultati singoli, è stata la costituzione di un gruppo coeso e unito che ha fatto si che tutti abbiano reso al meglio.
Ci tengo a ringraziare i miei colleghi, Stefano Maltagliati e Iris Di Nardi, per il grande lavoro di squadra svolto sotto la fondamentale guida del maestro Filippo Pollastro, responsabile della squadra nazionale Juniores. È stata un’esperienza formativa per tutti noi, punto di partenza per il futuro del Vovinam in Italia.
Intanto, prendiamo fiato e godiamocela: siamo campioni d’Europa per la terza volta consecutiva!”

PUNTATA DEL 25/11/2019

💣LE ULTIME SUL MERCATO DEL MONZA: ECCO CHI POTREBBE PARTIRE! A Binario Sport si è parlato del mercato del Monza con Stefano Peduzzi, Luca Viscardi, l'ex centrocampista del Monza Salvatore Giorgio e lo youtuber Antonio Scirtò. In diretta le ultime dal ds Filippo Antonelli. In apertura di trasmissione si è parlato di Vovinam, un’arte marziale che sta spopolando in Brianza con gli atleti Morgan Marcolin e Chiara Minniti. 🎁 Condividete questa diretta per regalarvi gadgets dagli Amici del Monza e un aperitivo al Bar Tabaccone di Villasanta!

Pubblicato da Radio Binario 7 su Lunedì 25 novembre 2019

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

I numeri del Monza dopo la 18^ giornata: abbattuto il muro della Giana Erminio!

Ottimo incontro quello disputato dai ragazzi di Brocchi che continuano la striscia di 12 risultati utili consecutivi. Ecco i...

La classifica dei marcatori biancorossi dopo la 18^ giornata: Gliozzi si e’ sbloccato!

Primo gol in biancorosso del bomber di proprieta' del Sassuolo. In gol anche Brighenti che sale in classifica e Chiricò che raggiunge...

VIDEO – Giana Erminio, Cesare Albè show in conferenza stampa: ‘Questo Monza troppo forte, forse ci danno Di Munno. Qualsiasi persona al mio posto…’

Un fiume in piena Cesare Albè. Il simpaticissimo tecnico della Giana Erminio, dopo aver perso il derby contro il Monza, si è...

Gabriel Paletta all’esordio: ‘Il grande pressing di Galliani e Brocchi’. Poi rivela: ‘Molti miei ex compagni vogliono venire al Monza’

Vi proponiamo la conferenza stampa integrale del difensore Gabriel Paletta dopo Monza-Giana 3-0 Gabriel,...

Le pagelle di Monza – Giana Erminio 3-0: Chiricò è incontenibile! Tutto troppo facile per Brighenti e compagni, ma Finotto…

Monza-Giana Erminio 3-0: le pagelle a cura di Riccardo Cervi: Lamanna 6: partita tutto sommato tranquilla per il numero uno...