Home Calcio Calcio per non vedenti, ecco com'è andata la partita a Monza

Calcio per non vedenti, ecco com’è andata la partita a Monza

Vista da fuori sembra a tutti gli effetti una partita di calcio come tutte le altre. Osservata – ed ascoltata! – meglio invece iniziano a notarsi i particolari: la palla che suona, qualche giocatore con una mascherina sugli occhi, tanta collaborazione verbale.
Vissuta da dentro si capisce invece l’essenza dell’iniziativa: una partita tra giocatori non vedenti, ipovedenti e normovedenti, con squadre miste ed un set molto particolare di regole che garantisce a tutti di potersi confrontare all’interno di un rettangolo che parla una lingua universale, ovvero quella del calcio.
Quella giocata martedì 12 novembre è soltanto la prima di una serie di partite ed eventi che coinvolgeranno i giocatori non vedenti ed ipovedenti che, ormai da inizio ottobre, hanno iniziato un percorso di allenamento calcistico vero e proprio. Tutti i martedì si ritrovano al campo d’allenamento della Juvenilia-Fiammamonza in via Giotto per allenarsi, crescere assieme, divertirsi con il supporto dei mister Alessandro e Flavio. Lo scopo di tutto ciò? Socializzare, includere, far divertire persone con importanti problematiche legate alla vista ma anche sensibilizzare il ‘resto del mondo’ su questo tema. La sfida, soprattutto per i normovedenti, è indossare una mascherina e totalmente al buio cimentarsi in una partita di calcio; il risultato è quello di perdere ogni riferimento (visivo …) e doversela cavare in altro modo. Il calcio, però, resta quello conosciuto ed è senza esclusione di colpi!
L’iniziativa è sostenuta nella sua globalità da due importanti realtà locali: la storica Juvenilia-Fiammamonza in particolare ospita presso le proprie strutture l’attività e la polisportiva Free Moving (associazione che organizza corsi sportivi per atleti con disabilità visiva) che coordina il tutto. Sfida impegnativa che però tutti stanno portando avanti con grande determinazione: il calcio, ancora una volta, dimostra di essere uno sport che unisce tutti.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

I numeri del Monza dopo la 18^ giornata: abbattuto il muro della Giana Erminio!

Ottimo incontro quello disputato dai ragazzi di Brocchi che continuano la striscia di 12 risultati utili consecutivi. Ecco i...

La classifica dei marcatori biancorossi dopo la 18^ giornata: Gliozzi si e’ sbloccato!

Primo gol in biancorosso del bomber di proprieta' del Sassuolo. In gol anche Brighenti che sale in classifica e Chiricò che raggiunge...

VIDEO – Giana Erminio, Cesare Albè show in conferenza stampa: ‘Questo Monza troppo forte, forse ci danno Di Munno. Qualsiasi persona al mio posto…’

Un fiume in piena Cesare Albè. Il simpaticissimo tecnico della Giana Erminio, dopo aver perso il derby contro il Monza, si è...

Gabriel Paletta all’esordio: ‘Il grande pressing di Galliani e Brocchi’. Poi rivela: ‘Molti miei ex compagni vogliono venire al Monza’

Vi proponiamo la conferenza stampa integrale del difensore Gabriel Paletta dopo Monza-Giana 3-0 Gabriel,...

Le pagelle di Monza – Giana Erminio 3-0: Chiricò è incontenibile! Tutto troppo facile per Brighenti e compagni, ma Finotto…

Monza-Giana Erminio 3-0: le pagelle a cura di Riccardo Cervi: Lamanna 6: partita tutto sommato tranquilla per il numero uno...