martedì, Luglio 5, 2022
HomeCalcioIl Padova come il Monza di Begnini: seconda finale persa, la società...

Il Padova come il Monza di Begnini: seconda finale persa, la società dura contro la squadra!

Il Padova ha perso la seconda finale di finale nei playoff di serie B. La stessa cosa era capitata anni fa al Monza di Giambattista Begnini che aveva perso contro il Genoa e contro il Pisa. Durissima, alla fine della partita persa contro il Palermo, l’ad Alessandra Bianchi: “È stata una prestazione indegna, così è peggio dell’anno scorso. Non si arriva in queste condizioni in finale, è una mancanza di rispetto per noi e per i tifosi. Non è stasera il momento di fare valutazioni sul futuro e su eventuali conferme, meglio non decidere nulla sull’onda dell’emotività”. L’ex Monza Massimo Oddo sarà esonerato? Queste le parole del tecnico del Padova a fine partita dopo la deludente prestazione dei suoi: “Il Palermo ha meritato la vittoria. Sono stati più bravi di noi. Le spiegazioni vanno cercate a fondo, ora sull’onda dell’emotività non è facile. Dovevamo essere più cattivi, mettere in campo più voglia e personalità. Sin dall’inizio ci è mancata incisività, abbiamo perso diversi contrasti e così è difficile vincere le partite. Abbiamo concesso il rigore, non abbiamo mai trovato la giusta forza per reagire, forse fuori casa con un pubblico così andare sotto ci ha demoralizzato. Se non vinci i duelli è dura vincere le partite. Sono molto dispiaciuto, io come la società. Per me è la prima volta, per tanti la seconda non è stasera che decidiamo il futuro, io e la società ci conosciamo e vedremo insieme qual è la strada migliore da percorrere. Siamo delusi e rammaricati anche per i tifosi, avevo proposto di restare qui con i tifosi a festeggiare in caso di vittoria e non ripartire subito perché loro se lo sarebbero meritato. Purtroppo non è andata così, sono arrabbiato prima di tutto con me stesso, errori ne ho fatti di sicuro ma garantisco che ce l’ho messa tutta. Se cambierei qualcosa nelle due finali? No, nulla, le scelte le ho fatte perché le informazioni che mi dava il campo mi hanno portato a questo”.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO