domenica, Maggio 29, 2022
HomeCalcioSerie B, Monza: contro la Reggina caccia al primo successo del 2022

Serie B, Monza: contro la Reggina caccia al primo successo del 2022


Riprendere la marcia al più presto, per evitare che il margine dal treno di testa diventi troppo ampio: sarà questo l’imperativo categorico del Monza, pronto a incrociare la Reggina allo U-Power Stadium nella partita valida per la 20a giornata di Serie B.


Sono nove i punti che dividono le due sfidanti, autrici di un cammino quasi opposto. Gli ospiti infatti attraversano un momento di crisi profonda, giunto improvvisamente a fine novembre dopo un inizio di campionato che faceva presagire ben altre prospettive. Gli amaranto avevano infatti perso soltanto due delle prime dodici partite, prima di una clamorosa inversione di tendenza: cinque sconfitte consecutive sono costate la panchina a mister Alfredo Aglietti, con Mimmo Toscano che ora ha il compito di portare in salvo una squadra la cui classifica non è ancora pessima. I calabresi sono infatti quattordicesimi a quota 23, con un margine di sei lunghezze sulla zona play-out.


Il Monza invece resta nel lotto di squadre che paiono destinate a giocarsi la promozione diretta fino all’ultima curva. La squadra di Stroppa ha iniziato il torneo col freno a mano tirato, come dimostrano i due soli successi ottenuti negli otto incontri iniziali di stagione. La svolta è giunta col faticoso ma fondamentale 1-0 rifilato al Cittadella lo scorso 23 ottobre: da allora i brianzoli hanno messo assieme sei affermazioni e tre pareggi, un filotto con cui sono riusciti a chiudere il 2021 al meglio. L’obiettivo, adesso, è quello di “aggiustare” una partenza di 2022 un po’ zoppicante: il 3-1 patito a Benevento nello scontro diretto è stato
caratterizzato dai due rossi sventolati a Mazzitelli e D’Alessandro nel corso della prima frazione di gioco. In casa, contro il Perugia, la rete di Ciurria in pieno recupero ha invece evitato una sconfitta che sarebbe stata beffarda: il 2-2 conclusivo è comunque importante per mantenere l’imbattibilità casalinga.


Proprio la differenza tra cammino interno ed esterno rappresenta uno dei talloni d’Achille per Dany Mota e compagni. Al Brianteo, infatti, il rendimento è da Serie A: sette vittorie e due pareggi, con 19 gol fatti e solo nove subiti. Lontano dalla Brianza, invece, la squadra fa registrare un anonimo 15° posto, con un solo successo registrato in 10 trasferte: troppo poco per una società che ha grandi obiettivi. Uno degli step da compiere nel girone di ritorno, dunque, sarà quello di trovare più coraggio lontano dalle mura amiche, contando su un mercato che possa puntellare la rosa: il sogno è quello di affidare le chiavi dell’attacco al
bomber nigeriano Simy, vero e proprio lusso per la categoria.


Saranno settimane febbrili per la dirigenza lombarda: intanto, però, la squadra deve svolgere al meglio il proprio compito, partendo dalla Reggina. Il verdetto del pronostico sulla Serie B riportato da Wincomparator è chiaro: Monza favorito d’obbligo, con un tasso tecnico superiore ai rivali e la voglia di riprendere a macinare vittorie dopo gli ultimi due passaggi a vuoto. Il segno 1, fra l’altro, è dato a poco meno di 1.80: una quota che conferma le previsioni degli addetti ai lavori, considerando i ritmi esagerati a cui viaggiano i lombardi in casa. Parola come sempre al campo: appuntamento sabato 22, col calcio d’inizio
fissato alle ore 14:00.

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 5000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 25 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, sci alpino, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO