mercoledì, Giugno 16, 2021
Home AC Monza 🔴 Fischio finale Ascoli-Monza 1-0: il Monza perde l'ultimo treno, per la...

🔴 Fischio finale Ascoli-Monza 1-0: il Monza perde l’ultimo treno, per la Serie A sarà lotta tra Lecce e Salernitana

Puoi seguire alla fine di Ascoli-Monza la trasmissione ‘Monza a caldo’ sulla pagina Facebook di Monza-News

ASCOLI-MONZA 1-0 (0-0)

Marcatore: 64′ Saric (A)

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino (83′ Cacciatore), Brosco, Avlonitis, Kragl (46′ D’Orazio); Caligara (75′ Cangiano), Buchel (80′ Danzi), Saric; Sabiri; Dionisi, Bidaoui (75′ Eramo) All. Sottil (Sarr, Corbo, Quaranta, Mosti, Pinna, Simeri, Bajic)

MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Sampirisi, Scaglia, Pirola, Barillà (78′ Paletta); Frattesi, Barberis, Armellino (78′ D’Errico); Ricci (67′ Colpani), Maric (46′ D’Alessandro), Diaw (67′ Balotelli) All. Brocchi (Sommariva, Rubbi, Bettella, Scozzarella, Signorile, Saio, Colferai)

ARBITRO: Sig. Prontera di Bologna (Ranghetti-Del Giovane)

Espulso: Pirola (M)

Ammoniti: Sabiri (A) Pirola (M) Brosco (A) Balotelli (M) Danzi (A)

CRONACA

95′ – Il Monza non riesce a creare alcun grattacapo nemmeno nell’extra-time: Pirola lascia anzitempo il campo per il secondo giallo; sarà lotta Lecce-Salernitana, i brianzoli è bene che consolidino il piazzamento playoff

86′ – Contropiede dell’Ascoli: Cangiano vicino al 2-0, deviazione di Sampirisi decisiva

83′ – Debutta in bianconero Cacciatore: esce Pucino

80′Danzi prende il posto di Buchel nell’Ascoli

78′ – Ultimi avvicendamenti Monza: Armellino e Barillà sostituiti da D’Errico e Paletta

75′ – Sostituzioni Ascoli: dentro Eramo e Cangiano, fuori Bidaoui e Caligara

67′Balotelli e Colpani: queste le scelte di Brocchi

Monza che non coglie le opportunità che apre lo scivolone interno leccese

64′ – Il piatto di Saric fredda il Monza, autore del passaggio da sinistra D’Orazio: 1 a 0

62′ – Leali sventa sulla traversa l’incornata di Frattesi, lesto a capitalizzare il cross col contagiri di Sampirisi dalla fascia destra

59′ – Azione di D’Alessandro sulla fascia sinistra e Diaw manca l’appuntamento vincente, calciando con poca coordinazione a lato

58′ – Altra conclusione debole dello stesso Ricci

56′Ricci semina D’Orazio e sfiora lo specchio della porta picena

55′ – Okoli riporta la Spal avanti al Giardiniero: il Monza deve centrare i tre punti

52′ – Primo ammonito monzese: Pirola ha commesso fallo su Saric

47′Buchel ferma in area D’Alessandro, imbeccato da Diaw

46′ – Al posto di Maric malconcio, gioca D’Alessandro: Diaw ritorna punta centrale

45′ – Un fallo su Sampirisi costa a Sabiri il cartellino giallo

41′Dionisi sottrae la sfera a Pirola: assist al bacio per Bidaoui che coglie da due passi la traversa causa intervento di Di Gregorio

37′ – Traversone perfetto di Sampirisi dalla fascia destra: Diaw si tuffa senza impattare

33′ – Su angolo corto da Kragl ci prova da ingresso area Caligara: Di Gregorio controlla

30′ – Punizione di Kragl che mette più di un brivido a Di Gregorio: la deviazione causa però solo un angolo

24′ – Potente destro di Sampirisi che lambisce il palo alla destra di Leali: Monza vicino al vantaggio

22′ – Entusiasmi smorzati in una manciata di minuti: Majer ha rimesso il Lecce in carreggiata; Salernitana comoda a Chiavari, raddoppia Bogdan

20′ – Dal Salento la notizia attesa dai monzesi: Valoti ha segnato per la Spal

18′Leali blocca a terra il diagonale di Frattesi: azione di Diaw e Maric

15′ – C’è un gol importante nei quartieri alti: Salernitana avanti a Chiavari, campani a +4 sul Monza

12′ – Angolo per i piceni, calcia Kragl: battuta dalla distanza di Buchel, sfera alta

10′ – Il primo centro del pomeriggio è del Pordenone, andato in vantaggio allo Zini

5′Caligara sguscia ai marcatori monzesi, incuneandosi dal vertice sinistro dell’area di rigore: Frattesi ne contiene l’ultimo pericolo

3′ – Preme il Monza: Sampirisi trova dalla fascia sinistra il servizio per Armellino, disturbato nella conclusione dai difensori

Caldo e sole nel pomeriggio marchigiano

1′ – Partiti! Scambio di gagliardetti tra Armellino e Brosco: Ascoli in maglia palata bianconera, pantaloncini neri e calzettoni rossi alla Rozzi, Monza in maglia rossa con banda bianca e inusuali pantaloncini e calzettoni bianchi

PREPARTITA

Tra i bianconeri Pucino vince il ballottaggio con Cacciatore e Pinna, Avlonitis quello con Quaranta: Caligara e Buchel preferiti inoltre a Eramo e Danzi; i biancorossi si affidano a Barillà terzino, affiancando a Maric nel tridente d’attacco Diaw e Ricci

In particolare il Cino e Lillo Del Duca ha sssunto le fattezze di fortezza inespugnabile: un pareggio firmato da Bierhoff e Robbiati e tutte vittorie bianconere, l’ultima risale al 1993

Nei 13 precedenti in Serie B Ascoli in vantaggio per 5 vittorie a 4: la sfida di dicembre, risolta da Carlos Augusto e Frattesi, è stata la prima in cui i marchigiani non hanno trovato la via della rete contro i brianzoli

Al solito l’elenco degli indisponibili affligge Brocchi, stagione finita per Lamanna, ancora ai box Anastasio, Bellusci (lombalgia), Boateng (noie muscolari), Carlos Augusto (distorsione alla caviglia), Donati, Gytkjaer e Mota Carvalho

FONTE FOTO: AC MONZA

Buon pomeriggio cari lettori di Monza-News, Antonio Sorrentino vi invita a seguire la diretta di Ascoli-Monza, gara valida per il 33^ turno cadetto

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO