martedì, Luglio 5, 2022
HomeAC MonzaA 'Il Monza a caldo' il racconto del 'piccolo' Colpani: 'In un...

A ‘Il Monza a caldo’ il racconto del ‘piccolo’ Colpani: ‘In un campetto quando aveva 4 anni…’

Opinioni contrastanti, testimonianze in diretta e analisi: “Il Monza a caldo” durante questa stagione accompagna ogni dopogara dei biancorossi.

Sabato pomeriggio, dopo la gara vinta dal Monza contro la Reggina, durante la trasmissione condotta da Simone Schillaci, oltre a diversi calciatori una bella testimonianza. Dall’esterno dell’U-Power Stadium, infatti, Antonio Scirtò ha raccolto la testimonianza di Pierluigi, un tifoso molto speciale. Dopo un’attenta analisi della partita, con rigorosa pronuncia bresciana, a una domanda su Andrea Colpani una bella scoperta: il signor Pierluigi è un amico di famiglia del centrocampista del Monza.

Ecco, allora, che la curiosità ci spinge a chiedere qualcosa sul “piccolo” Flaco: “Sì, sono di Brescia e conosco Andrea da tanti anni. Ricordo quando aveva 4 anni e giocava su un piccolo campetto in un residence sul Lago di Garda. Calciava i rigori in maniera impressionante, colpiva la palla di collo pieno, era impressionante vedere un bambino così piccolo calciare in quel modo”.

Il signor Pierluigi lo conosce da moltissimo tempo ed ha mantenuto un bel legame con il giocatore, a cui augura il meglio: “È un bravissimo ragazzo. Ha fatto un settore giovanile molto importante, è stato compagno di Andrea Bastoni, Davide Frattesi e tanti altri grandi giocatori. Sicuramente la migliore stagione sarà questa, potrebbe essere quella che lo può portare al grande salto”.

Il Monza a caldo torna domenica 6 febbraio dopo Cremonese-Monza. Dal “Giovanni Zini” o dai nostri studi? Chissà, presto lo scoprirete.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO