lunedì, Giugno 21, 2021
Home AC Monza Armando Anastasio: 'Col Rijeka sarà emozionante sfidare il Napoli. Ora tifo Monza...

Armando Anastasio: ‘Col Rijeka sarà emozionante sfidare il Napoli. Ora tifo Monza per la A, tornerò perchè mi sento a casa’

L’ex terzino monzese Armando Anastasio, passato nell’ultimo giorno di mercato al Rijeka, ha rilasciato un’intervista a “Il Giorno”, pronunciando parole al miele nei confronti della società che ha appena lasciato, a titolo temporaneo, e con cui è ancora sotto contratto. Qui per l’intervista integrale di Michael Cuomo:

Partiamo dal tuo arrivo, un anno e mezzo fa.

“Mi sono ritrovato giovanissimo a coronare un sogno, conoscere personaggi così importanti che avevo ammirato in tv. Erano appena arrivati e il cambiamento si è visto subito. Un’emozione incredibile”.

L’obiettivo è sempre stato chiaro.

“Sì, e mi reputo uno dei protagonisti della promozione in Serie B. Ho dato tutto me stesso per un obiettivo che Galliani e il Berlusconi hanno voluto fortemente, sono felice sia arrivato”.

Brocchi ti ha lasciato qualcosa?

“Ho sempre avuto un ottimo rapporto con lui, sono cresciuto dal punto di vista umano e calcistico grazie al suo modo di lavorare e alle sue idee di gioco. Lo ringrazio”.

Certo è che giocare con questa squadra facilita le cose…

“Sono tutti fortissimi. Avere nello spogliatoio chi ha giocato in Serie A aiuta tantissimo a crescere, è bellissimo. Poi Boateng si presenta da solo, porterà tanti benefici. È stata la ciliegina sulla torta che il dottor Galliani ha voluto regalare a Monza oltre a tutti gli altri grandi acquisti”.

Del tuo rapporto con Berlusconi e Galliani cosa ti porterai dentro?

“Tanto. Avere loro al campo, presenti e attenti, ti dà stimoli. E poi quella frase che ho letto dappertutto: “Chi ci crede combatte, chi ci crede supera tutti gli ostacoli, chi ci crede vince”. Non è solo legata al calcio, ma alla vita di tutti i giorni”.

Ora il Rijeka.

“Ipotesi nata dieci giorni fa. Il Direttore sportivo Antonelli me l’ha proposta, ho valutato tante cose: ho visto la città, è un campionato di Serie A e l’occasione Europa League dove affronteremo anche il Napoli. Sarà emozionante, lì sono nato e ho lasciato tanti amici”.

Tornerai?

“Sicuramente. Adesso tifo per il Monza e spero arrivi la Serie A che meritano tutti, soprattutto il presidente e Galliani. Poi torno, perchè sono in prestito e perchè ho tanti amici. Anche fuori dal campo mi porterò dentro tutti, Monza è bellissima e qui mi sento a casa”.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO