giovedì, Giugno 24, 2021
Home AC Monza Conosciamo i nuovi - Il carismatico Bellusci è pronto a guidare la...

Conosciamo i nuovi – Il carismatico Bellusci è pronto a guidare la difesa

Il leader della difesa per il prossimo triennio sarà, assieme a Filippo Scaglia, l’ex rosanero Giuseppe Bellusci (classe 1989), che si è appunto svincolato dal Palermo (del quale aveva denunciato le lacune societarie in una conferenza stampa) rinunciando a qualche offerta tra i cadetti, per esempio Ascoli.

Proprio nelle Marche il centrale di origini albanesi ha mosso i suoi primi passi, debuttando alle dipendenze di Nedo Sonetti in Serie A: sempre in Sicilia l’acme della carriera, col quinquennio in maglia rossazzurra (in particolare 32 le presenze in massima serie nell’annata ’11-’12).

Se l’esperienza Oltremanica al Leeds è stata in chiaroscuro (atmosfera bellissima, ma difficoltà tattiche), Bellusci ha potuto riproporsi ad Empoli, ambiente ideale per fare calcio. Il biennio di Palermo lo conduce al progetto del Club brianzolo e lui si farà trovare pronto, fuori e dentro il rettangolo verde.

Da sottolineare inoltre i sei gettoni nell’Under 21 azzurra, lanciato dal Ct dell’epoca Gigi Casiraghi che a Monza conosciamo molto bene.

Antonio Sorrentino-Sandro Coppola

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO