Home AC Monza Dinoi (TuttoJuve): ' La finale di coppa per la Juventus U23 è...

Dinoi (TuttoJuve): ‘ La finale di coppa per la Juventus U23 è un traguardo storico, la squadra è più consapevole e a differenza della partita di andata…’

Dopo il pareggio con la Robur Siena, il Monza torna al Brianteo e affronta la JuventusU23 reduce da una storica conquista della finale in Coppa Italia. Sicuramente la squadra è cambiata rispetto al girone d’andata e, anche se i punti di distacco dalla seconda sono tanti, il Monza deve pensare solo a vincere per mettere la parola fine al campionato e iniziare a lavorare per un progetto dal nome Serie B. In vista di questo incontro, abbiamo intervistato Simone Dinoi inviato di TuttoJuve e speaker di RadioBianconera, per parlare di cosa ci dobbiamo aspettare per questo finale di girone.

Simone cosa ne pensi del girone A? C’è qualche squadra che ti ha sorpreso o deluso?

Secondo me il girone A è molto equilibrato dalla seconda posizione in giù. Il Monza è fuori categoria come organico per quasi tutte le squadre della Serie C. Tra le sorprese che ormai si fatica a chiamare tali, considerato l’ottimo lavoro il Pontedera, mi aspettavo qualche punto in più dalla Pro Vercelli che però ha tutte le carte in regola per risalire la classifica.

Secondo te, quali vantaggi può portare alla Juventus il fatto di avere una squadra in Serie C under23?

Avere una seconda squadra in Serie C per la Juventus significa poter dare sfogo in un campionato più probante di quello Primavera ai ragazzi che transitano dal settore giovanile e non solo. Vuol dire aggiungere un ulteriore step intermedio che permette loro di formarsi per non patire troppo l’approccio al professionismo. La Juventus non è stata l’unica a interessarsi al progetto seconde squadre ma la sola a proseguire fino in fondo nella realizzazione.

Credi che questa tattica dovrebbe essere adottata da tutte le squadre di Serie A?

Ogni società gestisce sicuramente le risorse come meglio crede, ma per i giovani calciatori delle academy italiane questa soluzione può essere decisiva.

Cosa ci dobbiamo aspettare dalla Juventus U23 per questo finale di stagione?

La squadra di Pecchia ha appena conquistato una storica finale di coppa Italia Serie C che già rende questa stagione memorabile. Da qua al termine l’obiettivo massimo è un piazzamento playoff in campionato per aggiungere piano piano un altro gradino alla scala della crescita o, ancora meglio, raggiungerli tramite la vittoria in finale di coppa con la Ternana.

Che partita ti aspetti di vedere? Gli ex saranno decisivi?

I bianconeri sono tutt’altra squadra rispetto alla gara d’andata sia in termini di risorse acquisite nel mercato di gennaio, sia in in termini di consapevolezza. Il Monza però resta nettamente superiore e con ambizioni totalmente differenti rispetto alla Juventus, per questo motivo lo vedo favorito. Gli occhi saranno sicuramente puntati sui due grandi ex Mora Carvalho e Marchi.

C’è qualche giocatore che porteresti volentieri via al Monza prima della gara?

Un occhio, oltre ai 2 giocatori citati sopra, lo avrei anche per Mosti transitato qualche anno fa dal settore giovanile bianconero. Ai lombardi però forse toglierei le letture di Armellino che aggiunge grande facilità di corsa alla tecnica palla al piede.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Marta Nava
Marta Nava
Marta Nava, da sempre antichista ma dal cuore biancorosso. La passione per il Monza Calcio viene ereditata dal padre e dal fratello che la introducono al Brianteo quando lei era ancora adolescente. Segue assiduamente il Monza dalla stagione 2006/2007 e versa lacrime amare quel famigerato 17 giugno, giorno in cui promette a se stessa di tifare per sempre Monza e di riversare lacrime copiose come quel giorno ma di gioia. Laureata in Lettere Classiche, inizia a collaborare con Monza-News 7 anni fa nella gestione del forum e successivamente le viene affidata una rubrica che si occupa di intervistare i membri delle società avversarie in vista delle partite in campionato. Il suo sogno biancorosso nel cassetto è vedere il Monza in serie A contro Inter, Milan e Juventus.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Le pagelle di Monza – Reggina 1-0: Mota decisivo e difesa insuperabile. Flop Boateng.

Di seguito le pagelle integrali a cura di Riccardo Cervi: Lamanna 6: partita da spettatore non pagante, rasenta il...

Monza – Reggina 1-0, Toscano: ‘Mi è piaciuto lo spirito della squadra, anche in dieci siamo stati in partita fino alla fine’. (video)

Al termine del match tra Monza e Reggina ha parlato anche il mister reggino Domenico Toscano che, nonostante la sconfitta della sua...

Monza – Reggina 1-0, capitan D’Errico: ‘Vittoria importantissima, abbiamo conquistato 10 punti nelle ultima 4 gare di Campionato, abbiamo ampi margini’. (video)

Ai microfoni, nel post partita, è intervenuto anche capitan Andrea D'Errico, soddisfatto della prova biancorossa coronata con una vittoria pesante. Uno stralcio...

Monza – Reggina 1-0, Mister Brocchi non parlerà: la motivazione

Nonostante la vittoria contro la Reggina, Cristian Brocchi non parlerà a fine partita. Il tecnico - ha riferito l'ufficio stampa - è...

🔴 Fischio finale Monza-Reggina 1-0: Mota Carvalho firma la seconda vittoria consecutiva in casa

TORNA LUNEDI' SERA IL CONSUETO APPUNTAMENTO CON BINARIO SPORT MONZA-REGGINA 1-0 (0-0) Marcatore: 54' Mota...