domenica, Agosto 7, 2022
HomeAC MonzaDiretta Live Monza - Pordenone (sab. 25/9, ore 14), le probabili formazioni:...

Diretta Live Monza – Pordenone (sab. 25/9, ore 14), le probabili formazioni: chance per Pirola, ballottaggio in avanti

- Advertisement -

Senza lo squalificato Caldirola, mister Stroppa per la sfida interna contro il Pordenone si porta due dubbi: Pirola o Antov in difesa (favorito il primo) e Ciurria – Gytkjaer in avanti (favorito l’ex Pordenone). A centrocampo si ripartirà dai tre di Pisa: Valoti, Barberis e Mazzitelli. In difesa rientra Donati. Diretta live su Monza-News dalle 14, a seguire ‘Monza a caldo’ sulla nostra pagina Facebook.

Le probabili formazioni di Monza – Pordenone

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Donati, Marrone, Pirola; Sampirisi, Valoti, Barberis, Mazzitelli, Carlos Augusto; Mota Carvalho, Ciurria. All. Stroppa

Pordenone (4-3-1-2): Perisan; El Kaoukibi, Camporese, Barison, Valietti; Kupisz, Petriccione, Magnino; Pinato, Tsadjut, Folorunsho. All. Rastelli

I CONVOCATI DEL MONZA

La lista integrale dei 23 convocati del Monza:

Portieri: Sommariva, Di Gregorio, Mazza

Difensori: Bettella, Antov, Paletta, Sampirisi, Marrone, Pirola, Donati

Centrocampisti: Mazzitelli, Machin, Barberis, Valoti, Siatounis, Colpani, Carlos Augusto, Brescianini

Attaccanti: Mota Carvalho, D’Alessandro, Vignato, Ciurria, Gytkjær.

Squalificato per un turno Caldirola, indisponibili Lamanna, Favilli, Scozzarella, Barillà e Pedro Pereira.

fonte: AC Monza

foto Studio Buzzi

NEWS PORDENONE

Le parole di Massimo Rastelli alla vigilia della sfida col Monza:

“La squadra deve fare di partita in partita un passo in avanti. Una crescita sull’identità, la mentalità, il sacrificio di voler far risultato, con le qualità e le caratteristiche che i ragazzi hanno. Affrontiamo un’altra corazzata, ma le partite vanno giocate e andremo a fare la nostra gara. Ci siamo sbloccati dopo cinque giornate, c’è più fiducia nel gruppo; abbiamo pagato oltremodo alcuni episodi nelle precedenti uscite”.

“Anche domani ci saranno delle rotazioni, bisogna dare freschezza ad alcuni reparti. Noi dobbiamo lavorare di squadra, mantenere quel ritmo per fare ragionare meno l’avversario; dobbiamo aver fiducia in noi stessi e nel compagno. Il Monza ha grande esperienza e qualità, hanno un gran palleggio, ma giocano anche in velocità tra le linee. Ha un allenatore che fa giocare bene le sue squadre”. I convocati:

PORTIERI: 1 Giacomo Bindi, 12 Gaetano Fasolino, 22 Samuele Perisan

DIFENSORI: 2 Hamza El Kaouakibi, 3 Alessio Sabbione, 4 Mirko Stefani, 6 Alberto Barison, 24 Federico Valietti, 26 Alessandro Bassoli, 31 Michele Camporese, 72 Matteo Perri

CENTROCAMPISTI: 8 Jacopo Petriccione, 16 Luca Magnino, 20 Tomasz Kupisz, 21 Gianvito Misuraca, 27 Marco Pinato, 33 Roberto Zammarini, 90 Michael Folorunsho

ATTACCANTI: 9 Frank Tsadjout, 11 Jacopo Pellegrini, 28 Nicolò Cambiaghi, 32 Karlo Butic, 45 Youssouph Cheikh Sylla

IL REPORT DELL’ALLENAMENTO (23/9)

Allenamento pomeridiano a Monzello, ad osservare la seduta dei biancorossi c’era anche Paolo Nicolato, il ct dell’Italia Under 21 che il 12 ottobre (ore 17.30) sfiderà la Svezia all’U-Power Stadium di Monza, per le qualificazioni a Euro 2023.

Tutti in campo per la parte atletica con corsa e ripetute, spazio poi al pallone con esercitazioni tecniche e la tattica; per chiudere combinazioni d’attacco e conclusioni in porta.

Domani mattina è prevista la rifinitura della vigilia.

fonte: AC Monza

foto Studio Buzzi

IL REPORT DELL’ALLENAMENTO (22/9)

Il Monza ha effettuato immediatamente in mattinata un allenamento. Barillà ha riportato, come evidenziato dagli esami, una lesione del tendine del bicipite femorale che richiederà una sutura chirurgica, mentre per Pedro Pereira si tratta di una distrazione muscolare.

Inizio in palestra con una seduta di scarico per i giocatori impiegati a Pisa, mentre tutti gli altri sono scesi in campo per un allenamento completo: attivazione motoria, esercitazioni tecniche, possessi palla e una serie di partitelle a tema.

Domani è in programma una seduta pomeridiana.

fonte: AC Monza

foto Studio Buzzi

LE DESIGNAZIONI ARBITRALI 6^ GIORNATA

Le designazioni arbitrali relative alla 6^ giornata cadetta. Per Monza – Pordenone dirigerà Niccolò Baroni di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Cipressa di Lecce e Luigi Lanotte della sezione di Barletta; Quarto Uomo Luigi Catanoso di Reggio Calabria, Var Marco Serra di Torino, Avar Salvatore Affatato del Verbano-Cusio-Ossola. Le altre gare:

ASCOLI – BRESCIA h. 14.00
MASSIMI
ZINGARELLI – ROCCA
IV: CASCONE
Var: PEZZUTO
Avar: VALERIANI

CITTADELLA – LECCE h. 14.00
GARIGLIO
PERROTTI – PAGNOTTA
IV: CALZAVARA
VAR: MAZZOLENI
AVAR: CAPALDO

COMO – BENEVENTO h. 14.00
ZUFFERLI
GROSSI – GARZELLI
IV: TARICONE
VAR: BANTI
AVAR: MUTO

LR VICENZA – CREMONESE Domenica 26/09 h. 20.30
SANTORO
DE MEO – RASPOLLINI
IV: ANDREANO
VAR: RAPUANO
AVAR: PAGLIARDINI

PARMA – PISA Domenica 26/09 h. 16.15
PRONTERA
MONDIN – DEI GIUDICI
IV: GIACCAGLIA
VAR: SACCHI
AVAR: CECCONI

PERUGIA – ALESSANDRIA Domenica 26/09 h. 14.00
MARINI
FIORE – MACADDINO
IV: RICCI
VAR: PATERNA
AVAR: BACCINI

REGGINA – FROSINONE h. 16.15
SOZZA
TRINCHIERI – CIPRIANI
IV: FRASCARO
VAR: MARINELLI
AVAR: ROSSI L.

TERNANA – SPAL Domenica 26/09 h. 20.30
MARCENARO
ALASSIO – MASSARA
IV: RINALDI
VAR: DIONISI
AVAR: LIBERTI

COSENZA – CROTONE h. 18.30
CHIFFI
PALERMO – DI MONTE
IV: MARANESI
VAR: DI PAOLO
AVAR: MARGANI

fonte: AIA

GIUDICE SPORTIVO

Un turno di squalifica per il difensore Caldirola Luca (Monza): commetteva fallo su avversario in possesso di chiara occasione da rete.
Anche al Pordenone mancherà una pedina per l’incontro in Brianza: il terzino Chrzanowski Adam Jan (Pordenone): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

Prima sanzione per Carlos Augusto, Machin, Mazzitelli e Valoti.

fonte: Lega B

NEWS PORDENONE

Al termine della sfida pareggiata con la Reggina ha parlato a Sky Sport il tecnico ramarro Massimo Rastelli:

“Avremmo meritato di vincere. Fatto una partita gagliarda, siamo ripartiti 2-3 volte e grida ancora vendetta l’occasione di Folorunsho. Su due tiri sbilenchi della Reggina è arrivato il gol del pareggio. Tre punti sarebbero stati meglio perché avremmo meritato di vincere contro un avversario forte. Torniamo a casa soddisfatti per aver finalmente cancellato lo zero in classifica e in fatto di gol segnati. Ci sono situazioni arbitrali che avrei valutato in maniera diversa, ma sull’espulsione mancata di Rivas forse siamo stati un po’ penalizzati”.

Fonte: Tutto Pordenone

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 5000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 25 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, sci alpino, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News