mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeAC MonzaFinale Coppa Italia Monza-Renate 4-1: le seconde linee rispondono presente, Monza che...

Finale Coppa Italia Monza-Renate 4-1: le seconde linee rispondono presente, Monza che vola al Secondo Turno

- Advertisement -

MONZA-RENATE 4-1 (3-1)

Marcatori: 13′ Gliozzi (M) 15′ Marchi (M) 32′ De Sena (R) 36′ Mosti (M) 67′ Iocolano (M)

Monza (4-3-1-2): Sommariva; Sampirisi (30’st Lepore), Franco (5’st Armellino), Negro, Anastasio; Galli, Rigoni (30’st Di Munno), Iocolano; Mosti (40’st Tumino), Gliozzi (40’st Corti), Marchi All. Brocchi (Del Frate, Fossati, Chiricò, Brighenti, Palazzi, Scaglia)

Renate (3-5-2): Stucchi; Marchetti, Teso, Possenti (25’st Damonte); Anghileri (10’st Guglielmotti), Militari, Ranieri (10’st Rada), Grbac, Pizzul; De Sena (27’st Pelle), Maritato (25’st Plescia) All. Diana (Satalino, Kabashi, Baniya, Confalonieri, D’Ovidio)

Arbitro: Sig. Frascaro di Firenze (Giuggioli-Castro)

Ammoniti: Franco (M) Marchetti (R) Negro (M) Anastasio (M) Di Munno (M)

L’uno-due dovuto a Gliozzi e Marchi toglie sapore alla sfida: il Monza replica subito a De Sena, il quale aveva dimezzato lo svantaggio, per poi dilagare con Iocolano nella seconda frazione

Sera che cala al Brianteo

90′ – Ci saranno quattro minuti di recupero

85′ – Soddisfazione per i Berretti Corti e Tumino: lasciano il campo Mosti e Gliozzi

84′ – Un intervento scomposto su Grbac manda Di Munno sul taccuino dei cattivi

80′ – Il Monza nel prossimo turno affronterà dunque, sempre in casa, i ragazzi di Javorcic: in caso di qualificazione i brianzoli sfideranno Lecco o Feralpisalò

75′ – Brocchi risponde con Di Munno e Lepore per Rigoni e Sampirisi

72′ – Diana ultima i suoi cambi con Pelle-De Sena: il nuovo entrato impegna subito Sommariva

70′Plescia riceve il testimone da Maritato, mentre Damonte da Possenti

67′ – Servizio in verticale di Mosti e Iocolano è pronto a controllare, dribblando Stucchi sulla sua destra: è 4-1!

66′ – Un esterno di Militari approfitta di uno svarione di Armellino: tiro fuori

62′ – Sanzionato Anastasio: fallo (con scintille successive) su Guglielmotti

60′ – In precedenza Marchi e Militari avevano già sfiorato il gol: l’azione insistita dei locali porta alla conclusione Mosti (bravo Stucchi) e Gliozzi (palla di poco a lato)

55′ – Diana sceglie Guglielmotti e Rada: rifiatano Anghileri e Ranieri

52′ – Un intervento su Maritato costa a Negro il cartellino giallo

50′ – Primo cambio del Monza: lascia il campo Franco, sarà della gara Armellino

49′ – Sugli sviluppi del primo tiro dalla bandierina locale, Rigoni da due passi manca l’impatto vincente

48′ – Il secondo giallo del pomeriggio lo coglie Marchetti, a terra Gliozzi

46′ – Nessuna sostituzione: le squadre ripropongono i medesimi effettivi

Monza e Renate escono dal campo senza minuti di recupero: al termine di un primo tempo dal buon ritmo, specie nella prima metà, i locali controllano il risultato, facendo valere il maggior tasso tecnico delle proprie seconde linee

Blu e bianchi al riposo

40′ – Un’altra protagonista del Girone A ha nel frattempo giocato: la Carrarese è stata regolata 2-0 al Cabassi di Carpi

36′ – Un ferale errore a centrocampo da parte di Marchetti lancia il tre contro uno del Monza, con Mosti che con freddezza supera l’estremo difensore renatese: è 3-1!

34′Ranieri si accentra dalla sinistra e cerca la botta, cavalcando l’onda a favore: palla svirgolata

32′ – Solo nell’area piccola De Sena inzucca il cross dalla destra, a conclusione di un’azione avviata da Pizzul: è 2-1!

30′ – Una conclusione di Marchi è murata da Teso

22′ – Renate intontito, ma che vorrebbe rientrare in partita: siluro dalla destra dell’ex Anghileri, sfera che sibila alta sopra la traversa

15′ – Marchi, imbeccato poco prima del limite dell’area da capitan Galli, reduce in estate dall’esperienza alle Universiadi e fresco di rinnovo sino al 2021, stavolta agisce da sé, girandosi spalle alla porta e scagliando una sassata che piega le mani di Stucchi: è 2-0!

Il Monza esulta attorno Gliozzi

13′ – Prima rete in maglia monzese per l’ex Robur Siena Gliozzi: assist al bacio dalla sinistra del compagno di reparto Marchi e chiusura sottomisura da centro area: è 1-0!

8′ – Renate che replica con una mischia sulla punizione di Grbac: spazza Anastasio

6′ – Il primo ammonito della gara, che si snoda vivace con rapidi fraseggi, è Franco, reo di un fallo sulla trequarti di destra

2′ – Palo di Galli: un appoggio di destro dal limite dell’area incoccia nel palo alla destra di un non irreprensibile Stucchi

1′ – Partiti! Monza in maglia blu con banda bianco-rossa, pantaloncini blu e calzettoni rossi, Renate in totale tenuta bianca

Squadre schierate a metà campo

Esperimenti dall’altro lato della barricata: il giovane Stucchi tra i pali, Maritato e De Sena tandem d’attacco, spazio infine per Teso dietro e Militari in mezzo

Non convocati Bellusci, Finotto e Lamanna e squalificati D’Errico e Marconi, Cristian Brocchi ha convocato i due Berretti Corti (punta) e Tumino (centrale di difesa), entrambi classe 2001, concedendo minutaggio al portiere di Coppa Sommariva, a seconde linee e lungodegenti, quale Rigoni

La Pro Patria aspetta chi si qualificherà: il match successivo è in programma il 6 novembre: in campo oggi Novara-Alessandria, Pontedera-Robur Siena e la Carrarese, ospite del Carpi

Sarà il sorprendente Renate di Aimo Diana la rivale del pomeriggio: i nerazzurri tre giorni fa hanno espugnato il Voltini grazie a Galuppini, acciuffando il secondo posto della graduatoria in coabitazione con l’Alessandria; si sfidano il miglior attacco e la migliore difesa del girone

Dopo la cavalcata estiva nella Coppa Italia delle categorie maggiori, che ha visto il Monza sfidare Alessandria, Benevento e Fiorentina, i biancorossi si tuffano nella manifestazione cui sono iscritte le formazioni della propria categoria

FONTE FOTO: MATTEO FUMAGALLI

Buon pomeriggio cari lettori di Monza-News, Antonio Sorrentino vi dà il benvenuto per questa diretta testuale di Monza-Renate, valido per il Primo Turno di Coppa Italia: vivremo assieme le emozioni del derby brianzolo, che si ripeterà sul medesimo terreno di gioco tra poco più di due settimane

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, Umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti e poco dopo mi sono ritrovato operativo in Tribuna Stampa a raccontare le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni, aggiornando risultati e statistiche. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza e testate Netweek) Collaboro con Sprint e Sport. Altre passioni: leggere noir, scrivere canzoni e collezionare Subbuteo. Il motto: «Rotola», perché come l'acqua, l'amore è la nebbia il calcio si rinnova. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma richiede senso critico perché possa essere memoria dell’Agorà. C'è strada sotto le scarpe, le luci dell' U-Power Stadium sono accese: scambio di gagliardetti.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News