domenica, Aprile 11, 2021
Home AC Monza Ex Monza, Fulvio Saini si racconta: 'Il record di presenze in Brianza...

Ex Monza, Fulvio Saini si racconta: ‘Il record di presenze in Brianza ha mitigato la delusione per non essere andato in A. D’Errico come Stroppa, mi rivedo in Galli’

L’ex capitano del Monza Fulvio Saini si è raccontato in un’intervista pubblicata oggi su Tuttosport: “Il record di presenze con la maglia biancorossa – ha dichiarato – ha mitigato il fatto di non aver mai giocato in A”. Eppure qualche contatto c’era stato: “Potevo andare al Napoli e al Piacenza – racconta il Saio – ma poi non se n’è fatto nulla. Ho chiuso la carriera alla Pro Sesto, ma non lo considero certo un tradimento: la vera rivalità per i monzesi è con il Como”.

Poi una battuta sulle grandi ambizioni del Monza di Berlusconi: “Il Monza attuale è forte, è tornato in una posizione che più le compete. Finché sono rimasto io il Monza era la squadra con più Campionati disputati in B, però senza mai salire in A, e ciò è un paradosso. Sono felice per il Monza attuale, soprattutto perché la famiglia Berlusconi e un dirigente come Galliani hanno grande credibilità. Con loro al timone Monza è diventata una piazza ambita, rappresentano una garanzia per salire in A e sono certo che tra un anno il Monza la conquisterà. Come giocatori mi piacciono D’Errico, che mi ricorda Giovanni Stroppa, e Giorgio Galli che è un mio pupillo per averlo allenato nel settore giovanile” ha concluso il tecnico.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO