lunedì, Giugno 21, 2021
Home AC Monza Serie B 2020-2021, guida alle trasferte: stadi e città

Serie B 2020-2021, guida alle trasferte: stadi e città

Ecco gli altri diciannove campi di gioco che il Monza dovrà calcare nell’annata che lo riporta agli onori della cadetteria.

Ascoli (48.000 abitanti, la provincia 207.000): Stadio Cino e Lillo Del Duca (capienza 12.400 posti) – Imprenditori piceni nel ramo dell’editoria e fondatori de Il Giorno, inaugurazione: 1962

Brescia (199.500 abitanti, la provincia 1.266.000): Stadio Mario Rigamonti (capienza 19.500 posti) – Difensore bresciano del Grande Torino, inaugurazione: 1955

Chievo (260.000 abitanti, la provincia 920.000): Stadio Marcantonio Bentegodi (capienza 39.200 posti) – Dirigente sportivo scaligero dell’Ottocento, inaugurazione: 1963

Cittadella (20.000 abitanti): Stadio Piercesare Tombolato (capienza 7.600 posti) – Portiere dell’Olimpia Cittadella visionato da Nereo Rocco, inaugurazione: 1981

Cosenza (67.000 abitanti, la provincia 710.000): Stadio San Vito-Gigi Marulla (capienza 24.200 posti) – Rione in cui scorre il Campagnano e attaccante silano, inaugurazione: 1964

Cremonese (72.500 abitanti, la provincia 359.000): Stadio Giovanni Zini (capienza 16.000 posti) – Portiere cremonese caduto nella prima guerra mondiale, inaugurazione: 1929

Empoli (49.000 abitanti): Stadio Carlo Castellani (capienza 16.300 posti) – Attaccante fiorentino deportato a Mauthausen, inaugurazione: 1965

Frosinone (49.000 abitanti, la provincia 490.000): Stadio Benito Stirpe (capienza 16.200 posti) – Imprenditore edile e presidente ciociaro, inaugurazione: 2017

Lecce (96.500 abitanti, la provincia 791.000): Stadio Ettore Giardiniero-Via del mare (capienza 31.500 posti) – Sindaco salentino, inaugurazione: 1966

Monza (124.000 abitanti, la provincia 878.000): Stadio Brianteo (capienza 7.500 posti) – Territorio, inaugurazione: 1988

Pescara (119.000 abitanti, la provincia 319.000): Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia (capienza 20.500 posti) – Ostacolista e dirigente sportivo pescarese, inaugurazione: 1955

Pisa (89.500 abitanti, la provincia 420.000): Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (capienza 10.000 posti) – Area anfiteatro e ippodromo e presidente pisano, inaugurazione: 1919

Pordenone (51.000 abitanti, la provincia 312.000): Stadio Guido Teghil (capienza 5.000 posti) – Sindaco di Lignano Sabbiadoro

Reggiana (172.000 abitanti, la provincia 532.000): Stadio Città del Tricolore (capienza 21.500 posti) – Nascita del Tricolore, inaugurazione: 1995

Reggina (180.500 abitanti, la provincia 549.000): Stadio Oreste Granillo (capienza 26.300 posti) – Sindaco e presidente reggino, inaugurazione: 1932

Salernitana (133.500 abitanti, la provincia 1.100.000): Stadio Arechi (capienza 26.000 posti) – Duca longobardo, inaugurazione: 1990

Spal (132.000 abitanti, la provincia 345.500): Stadio Paolo Mazza (capienza 16.100 posti) – Presidente estense e dirigente federale, inaugurazione: 1928

Vicenza (110.000 abitanti, la provincia 862.500): Stadio Romeo Menti (capienza 12.200 posti) – Attaccante vicentino del Grande Torino, inaugurazione: 1935

Virtus Entella (27.500 abitanti): Stadio Comunale di Chiavari (capienza 5.500 posti) – Informale Aldo Gastaldi, inaugurazione: 1933

Venezia (259.000 abitanti, la provincia 852.000): Stadio Pierluigi Penzo (capienza 7450 posti) – Aviatore nel periodo fascista, inaugurazione: 1913

Antonio Sorrentino

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO