lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaI numeri di Giulio Artesani - Un terzo in meno di...

I numeri di Giulio Artesani – Un terzo in meno di chilometri attendono i tifosi

- Advertisement -

In vista dell’inizio del primo campionato di serie A ed in procinto di mettere in atto le diciannove trasferte che attendono i biancorossi, abbiamo calcolato i chilometri (percorso stradale) che dovranno percorrere quei tifosi che puntano a seguire tutte le trasferte (tragitti di andata e ritorno, percorsi calcolati dal sito www.himmera.com).

Per la stagione che andremo ad affrontare i chilometri complessivi previsti sono 12.558, tutto sommato non moltissimi se confrontati con quelli delle ultime due stagioni trascorse in Serie B: rispettivamente 17.174 due anni fa e 18.666 lo scorso campionato. Il Monza sarà in giro per 10 regioni, la trasferta più lunga sarà quella di Lecce (2.082 chilometri), seguita da quella di Salerno (1.646). Viceversa, il tragitto di andata e ritorno più breve sarà a San Siro (46 chilometri per ciascuna delle due trasferte contro le milanesi).

Il confronto con gli ultimi campionati, fatta eccezione per gli ultimi due disputati fra i cadetti, evidenzia come i chilometri, e di conseguenza i costi, siano lievitati sensibilmente: se infatti nel campionato di Seconda Divisione 2013/2014 che ha sancito la promozione il Lega Pro i chilometri sono stati ben 8.400 e se solo cinque anni fa, di questi tempi, sognavamo nel girone di andata la serie B prima dei brividi e del tracollo provati nel girone di ritorno attraverso una serie di viaggi per un totale di circa 6.400 chilometri, il primo campionato in serie D (2015/2016) ha visto diminuire bruscamente il chilometraggio a 1.936 e nel trionfale campionato successivo in quarta Serie ne abbiamo contati circa 3.000 per seguire tutte le trasferte del Monza. Il campionato 2017/2018 in Lega Pro 11.152 e nel campionato 2018/2019 ancora in Lega Pro 11.766. L’ultimo campionato disputato in terza Serie (2019/20) senza tenere conto della sospensione, avrebbe comportato trasferte per 7.176 chilometri.

Abbiamo cercato di quantificare anche i costi che attendono i fedelissimi: considerati i chilometri da percorrere in auto, facendo riferimento ai consumi medi di una utilitaria, con il prezzo della benzina 2 euro al litro abbiamo ipotizzato un consumo di 700 litri, con un costo di 1.400 euro in carburante e circa 700 euro per i pedaggi autostradali. Quindi l’uso come mezzo di trasporto di un’utilitaria con 4 (ipotetici) tifosi a bordo potrebbe costare complessivamente per un anno di trasferte circa 600 euro a testa oltre al costo del biglietto dello stadio, a vitto ed eventuale alloggio.

Buon viaggio bagaj !

Giulio Artesani

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News