domenica, Aprile 11, 2021
Home AC Monza Il punto di Stefano Peduzzi - Soffre, colpisce e vince: il Monza...

Il punto di Stefano Peduzzi – Soffre, colpisce e vince: il Monza di Balotelli vede l’obiettivo serie A anche con i suggerimenti di Berlusconi

Che effetto fa vedere il Monza secondo in classifica in serie B? Leggendo qua e là sui social i commenti dei tifosi, sembra una cosa normale, normalissima. Eppure, ragazzi, qui ci si sta giocando una promozione in serie A.

Da tempo ho la sensazione che a Monza si stia dando tutto per scontato: i grandissimi acquisti, i risultati, la promozione. Invece la serie B ci sta insegnando che per vincere devi soffrire, a volte anche subìre, per portare a casa vittorie, punti e successi. Ma non avete voglia di godere per questa corsa alla serie A tanto sognata da una vita?

A Verona l’ha risolta Mario Balotelli, secondo gol in campionato pesantissimo per Super Mario. Una palla giocabile, un gol. Una media pazzesca per l’attaccante che potrebbe essere l’uomo decisivo nella corsa a quel grande sogno chiamato serie A. Vero, Mario è ancora lontano dalla migliore condizione, ma questo è ancora un giocatore pazzesco sottoporta. “Va servito meglio” aveva detto nei giorni scorsi il patron Berlusconi. E il patron – per la prima volta a Monzello per la rifinitura – è stato accontentato, un suggerimento che è valso il successo. Dopo un primo tempo di sofferenza, il Monza l’ha sfangata nella ripresa. Il Monza ha aspettato e ha colpito al momento giusto portando a casa tre punti pesantissimi contro un avversario scorbutico.

Ho letto, a fine partita, le parole del presidente Campedelli sull’arbitraggio. Non giudico gli episodi, ma guardo le situazioni da un punto di vista giornalistico. Ho seguito la telecronaca dei colleghi di DAZN (a proposito, ma quanto sono bravi?) e nel momento del presunto fallo di mano di Pirola, hanno dovuto vedere e rivedere più volte le immagini prima di ammettere che forse c’era il penalty. Forse. Stesso discorso sul fuorigioco che ha cancellato il vantaggio clivense. E allora di cosa stiamo parlando? Se nemmeno noi, con l’ausilio delle immagini, abbiamo delle certezze, figuriamoci l’arbitro in campo…

Per il Monza ora testa al Cittadella, altra squadra tosta e navigata sulla strada dei biancorossi. Contro un avversario che ne ha prese tre ieri dalla Reggiana, magari il tema sarà ancora lo stesso: un altro primo tempo di sofferenza e poi vittoria nella ripresa, dove devo firmare?

Ci vediamo domani sera su Radio Binario 7 con un’altra puntata di Binario Sport con un super ospite!

Stefano Peduzzi Direttore Monza-News

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO