Home AC Monza L'anno 2019 in pillole: la squadra rivoluzionata, la rimonta, la Coppa svanita...

L’anno 2019 in pillole: la squadra rivoluzionata, la rimonta, la Coppa svanita e il miracolo play off sfiorato a Imola

GENNAIO

L’anno nuovo inizia con il Monza in dodicesima posizione, a 14 punti dalla vetta della classifica ed a 7 dalla seconda posizione. Durante la lunga sosta del campionato (si riprenderà il 19) va in scena un mercato di riparazione a dir poco rivoluzionario, la squadra viene di fatto quasi smantellata (17 arrivi e 14 partenze). Arrivano giocatori con esperienza anche di serie A:  Brighenti (a, Cremonese), Chiricò (a, Lecce), Fossati (c, Verona), Lora (c, Cittadella), Bearzotti (d, Verona), Marconi (d, Cremonese), Scaglia (d, Cittadella), Marchi (a, Gubbio), Palazzi (c, Inter), Anastasio (d, Cosenza), Armellino (c, Lecce), Cassaghi (d, Sampdoria), Paquetà (a, Tombense, fratello del giocatore approdato al Milan), Marchesi (c, Pro Piacenza), Di Paola (c, Entella), Lepore (c, Lecce), De Santis (d, Siena). Lasciano il Monza: capitan Guidetti (c, Feralpi), Cori (a, AlbinoLeffe), Jefferson (a, Giana Erminio), Riva (d, AlbinoLeffe), Caverzasi (d, Renate), Origlio (d, Giana Erminio), Brignoli (c, Inter), Barba (c, Giana Erminio), Iocolano (c, Entella), Palesi (c, Giana Erminio), Giudici (c, Giana Erminio), Adorni (d, Gubbio), Brero (d, Spezia).   Finalmente torna il calcio giocato: Monza-Virtusvecomp Verona 1-0, vittoria sofferta che matura negli ultimi minuti. Renate-Monza 0-0, si soffre ancora. Monza-Ravenna 2-1, contro un’avversaria diretta per i playoff punti preziosi, risolve D’Errico verso la fine con un rigore. Riecco finalmente la Coppa Italia: Monza-Novara 1-0, vittoria convincente e dichiarazioni dello staff sulla volontà di arrivare fino in fondo nella competizione.

FEBBRAIO

L’ennesima variazione del regolamento “allarga” a 5 le promozioni in B: una buona notizia per il Monza… Monza-Sambenedettese 3-2, vittoria meritata scaturita al 6’ minuto di recupero da un eurogol di Anastasio, adesso la vetta (Pordenone) è a 13 punti ed il secondo posto (Triestina) a 4. Monza-Pro Vercelli 1-0 in Coppa, ancora col minimo sindacale , ma con merito si passa il turno e si accede ai quarti. Triestina-Monza 3-1, la squadra di Brocchi va a picco con due rigori, uno dei quali appare concesso generosamente. Monza-Vicenza 2-0, nel turno infrasettimanale i biancorossi vincono e convincono, raggiungendo la quinta posizione in classifica. Teramo-Monza 1-1, contro un avversario abbordabile ancora alti e bassi e non arriva la sospirata vittoria esterna. Monza-Fano 1-0, ancora molte difficoltà, soprattutto a centrocampo dove Brocchi non trova ancora la quadratura necessaria a sviluppare gioco ed azioni pericolose malgrado la modestia dell’avversario. In Coppa il terzo 1-0 consecutivo (Imolese) permette di accedere alle semifinali.

MARZO

Ternana-Monza 0-1, ancora il massimo risultato ottenuto con un solo gol realizzato ed una strenua difesa: qualcuno parla di catenaccio, ma la classifica vede i biancorossi ora al quarto posto. Monza-Vis Pesaro 1-1, l’attacco continua a deludere, ennesima occasione persa di scalare ulteriormente la classifica. Pordenone-Monza 1-1, in dirette TV i biancorossi meriterebbero la vittoria contro la prima della classe e l’occasione d’oro ci sarebbe: ma D’Errico calcia malamente a lato un rigore. Imolese-Monza, 1-3, violato il campo di una diretta concorrente per le prime piazze, imbattuta in casa da un anno e mezzo. Semifinale di ritorno di coppa: Monza-Vicenza 1-1, partita da brividi: dopo un primo tempo dominato, i biancorossi rientrano in campo irriconoscibili e rischiano l’eliminazione. Nicola Colombo si dimette ed al suo posto diventa presidente Paolo Berlusconi. Monza-Gubbio 0-1, il gioco latita, la difesa non è più impenetrabile, l’attacco non punge: contro una squadra poco più che ordinata arriva l’inatteso stop casalingo. Annunciato l’ingaggio dell’attaccante Palladino, che verrà schierato in coppa.

APRILE

Giana-Monza 3-2, altra prestazione da censurare dei biancorossi che si fanno rimontare e dominare da una squadra infarcita di “ex”.  Intanto ecco il nome dell’avversaria finalista di coppa: sarà la Viterbese dell’ex d.f. Foresti, che staziona a centro classifica nel girone meridionale. Monza-Rimini 3-0, contro l’ultima in classifica finalmente il Monza torna a vincere e convincere. Albinoleffe-Monza 3-0, sotto di tre gol dopo 30 minuti contro una squadra non irresistibile, prestazione disastrosa dei ragazzi di Brocchi, non degna delle ambizioni dei biancorossi. Finale di andata coppa Italia: Monza-Viterbese 2-1, dopo i primi orribili 20 minuti in cui i laziali trovano anche il vantaggio con un gran bel gol la curva Pieri rompe gli indugi invitando i giocatori a tirare fuori gli attributi, rimonta e vittoria con un paio di occasioni clamorose sbagliate.

MAGGIO

Sudtirol-Monza 0-3, gli uomini di Brocchi dominano il lungo ed in largo contro un’avversaria diretta e conquistano il quinto posto finale in classifica. C’è fiducia in vista del match di ritorno a Viterbo che assegnerà la coppa Italia il mercoledì successivo. Viterbse-Monza 1-0, dopo una brutta prestazione contro un avversario abbordabile, caratterizzata dal non gioco e da una strenua difesa, il gol arriva al 92’ con tutta la difesa biancorossa (5 uomini…) schierata. Non si placano le polemiche per l’atteggiamento della squadra, ma si pensa già alla prima partita di playoff, finali che vedranno il Monza partire dall’inizio, viceversa i vincitori della coppa accedono al terzo turno pur non avendo raggiunto la decima posizione in classifica. Monza-Fermana 2-0, riecco il Monza cinico e spietato che supera in scioltezza il primo turno dei playoff con reti di Marchi e Reginaldo. Monza-Sudtirol 3-3, al termine di una partita sconsigliabile ai deboli di cuore, il Monza approda alla fase nazionale playoff, ma che paura: dopo il vantaggio di 2-0 (in gol Brighenti e Marconi) gli uomini di Brocchi si fanno rimontare 3-2 ed a pochi minuti dal termine Armellino sigla il prezioso pareggio: è 3-3 ed il Monza accede alla fase nazionale. La partita di andata del primo turno nazionale vede di fronte al Brianteo, ancora una volta in diretta TV, Monza e Imolese: finisce 1-3 con il vantaggio fulmineo siglato su rigore da D’Errico che viene annullato già al quarto minuto di gioco dagli ospiti che poi rimpinguano il loro bottino. Per il Monza una prestazione controversa: molti ne difendono la condotta di gara, altri accusano Brocchi di non aver operato con la necessaria cura. Mercoledì 20 a Imola termina il campionato del Monza che con un primo tempo superlativo va sul 2-0 (D’Errico e Lepore in gol) ma che subisce un gol dai padroni di casa prima di chiudere la partita con un rigore siglato da D’Errico: il 3-1 non basta ad accedere al turno successivo per effetto solo della classifica migliore maturata dagli emiliani al termine della regular season. Poco dopo la conclusione dell’incontro, in un’intervista rilasciata a Stefano Peduzzi l’a.d. Galliani comunica la conferma dell’allenatore Brocchi anche per la stagione successiva.

GIUGNO

Cambia il nome della società, si chiamerà dal prossimo mese A.C.Monza, come ai vecchi tempi. Scelta la località trentina di Brentonico per il ritiro estivo: stipulato un accordo con l’APT locale per un pacchetto di soggiorno ed ingressi ad allenamenti ed attrazioni: un’idea che va ben oltre la categoria… Assegnato a Galliani il Giovannino d’oro, una della massime onorificenze per coloro che hanno fatto il bene della città. Arrivano i primi colpi della campagna acquisti: il primo è il ritorno in biancorosso di Mattia Finotto, 26 anni, dal Cittadella col quale ha sfiorato la A. Aveva già giocato a Monza per due stagioni (dal 2012 al 2014) collezionando 18 reti in 62 presenze. Il portiere titolare sarà Lamanna (dallo Spezia, ex Genoa), per la difesa ecco Sampirisi dal Crotone. Rinnovato dal Napoli il Prestito di Anastasio.

Giulio Artesani

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Compleanni biancorossi – Auguri al patron del Monza Silvio Berlusconi!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...

28 e 29 settembre, due date indelebili per l’AC Monza e il patron Silvio Berlusconi

Le date del 28 e 29 settembre sono indelebili per l'AC Monza e il patron biancorosso Silvio Berlusconi; marciano spedite, procedono, progrediscono...

Calciomercato Monza, è fatta per Marin della Dinamo Zagabria: domani l’arrivo in Italia

Ennesimo grande colpo per il Monza di Berlusconi e Galliani. La Dinamo Zagabria ha accettato l'offerta del Monza. Lo riporta gianlucadimarzio.com. E' fatta dunque...

Calciomercato Monza, ufficiale: il trequartista Kevin-Prince Boateng è biancorosso. Avrà il numero 7

L'AC Monza ha ufficializzato l'acquisizione del trequartista Kevin-Prince Boateng, la ciliegina sulla torta del mercato brianzolo. Si tratta dell'undicesimo acquisto concretizzato dal...

Grande Bentley a Monza. Prima vittoria nel GT Open

Prima assoluta per la Bentley in questo week end di GT Open a Monza. Il marchio inglese, in pista con la Continental,...