domenica, Maggio 16, 2021
Home AC Monza Le pagelle di Monza - Cremonese 2-1: Di Gregorio è il migliore....

Le pagelle di Monza – Cremonese 2-1: Di Gregorio è il migliore. Mota e Frattesi sempre più determinanti, ma ci sono delle insufficienze

Di seguito le pagelle integrali a cura di Riccardo Cervi:

Di Gregorio 8: ancora una volta è lui a salvare i biancorossi con diversi interventi prodigiosi. Risulta decisivo in più di un’occasione, dimostrando ancora una volta di essere tra i migliori portieri in Serie B. Assolutamente determinante.


Sampirisi 5.5: meno propenso, rispetto al solito, alla fase offensiva. In difesa fa il possibile, ma spesso fatica a contenere le folate degli attaccanti ospiti. E’ sfortunato in occasione dell’autorete che riapre il match.


Scaglia 6: ancora una partita ordinata e precisa per l’ex Cittadella, che si conferma ormai come una garanzia. Nessun errore e poche imprecisioni, sebbene non si sia reso protagonista con interventi decisivi.


Bellusci 6.5: è autore di un’ottima prestazione, lottando continuamente con un attaccante come Ciofani, che non è proprio l’ultimo arrivato. E’ autore di un paio di interventi decisivi, ed è sempre attento nell’uno contro uno (dal 77′ Paletta s.v.).


C. Augusto 6: si fa vedere con maggiore insistenza, rispetto alle ultime volte, in proiezione offensiva. Nonostante ciò non riesce a incidere come sperato, ma sta facendo vedere dei passi in avanti rispetto alle prestazioni opache degli ultimi mesi.


Frattesi 7; sono finiti gli aggettivi per descrivere questo ragazzo, che ogni giornata che passa diventa sempre più determinante. E’ lui il vero trascinatore di questa squadra, e ancora una volta sblocca la partita con un gol meraviglioso dai venti metri. E’ senza alcun dubbio uno dei giovani più forti in Italia e, in caso di mancata promozione, sarà difficile tenerlo a Monza, se non impossibile. Non arriva al 7.5 a causa di un paio di errori che, nella prima frazione, potevano costare caro al Monza.


Barberis 5.5: viene schierato ancora titolare, ma la sua prestazione non è sufficiente. Appare spesso lento e, a tratti, impreciso, il che è strano per un giocatore con le sue qualità (dal 70′ Scozzarella 5.5: non entra bene in gara, faticando in fase di contenimento).


D’Errico 6.5: il capitano è autore di un’ottima prestazione, che lo vede anche protagonista di un bell’assist per la seconda rete di Dany Mota. Il capitano si è ormai preso la maglia da titolare, a suon di prestazioni convincenti (dal 60′ Armellino 6: entra per garantire maggior apporto in fase di interdizione, e non fallisce).


Ricci 5.5: ancora una volta la sua prestazione non convince. Le sue giocate sono spesso “fumose”, poco concrete, e perde spesso il tempo migliore per le proprie giocate. Anche questa volta è rimandato (dal 60′ Colpani 6.5: il suo impatto sul match è incredibile. Fa quel che vuole sulla corsia destra e fornisce un paio di assist di pregevole fattura, sebbene non vengano sfruttati a dovere. E’ in crescita).


Mota 7.5: quanto era mancato il portoghese a questo Monza! La sua prestazione è sontuosa, perchè ogni volta che tocca il pallone la difesa avversaria è in apprensione ma, allo stesso tempo, non rinuncia mai a ripiegare in fase difensiva. Altra prestazione eccellente per l’ex Juventus U23, che deve prendere per mano il Monza e guidarlo in questo finale di stagione.


Boateng 6.5: viene schierato falso nueve come ai tempi del Sassuolo, e la sua prestazione è più che sufficiente. Gioca bene di sponda e smista bene i palloni verso gli esterni. Dai suoi piedi nasce l’azione che porta al gol di Frattesi (dal 70′ Diaw 5.5: entra e si divora incredibilmente un gol a tu per tu con il portiere, tirando malamente sopra la traversa).

All. Brocchi 6.5: al Brianteo arriva la Cremonese, una delle squadre più in forma del momento. Il Monza non disputa una prestazione eccellente, anzi, fatica molto sia nella prima frazione che nella seconda. Quello che ha fatto, però, la differenza rispetto alle scorse partite è sicuramente il cinismo dei biancorossi, che si sono portati sul 2 a 0 nel giro di pochi minuti. Bene la scelta di Boateng prima punta.

Arbitro sig. Serra 6.5: la partita diventa nervosa nel secondo tempo, ma lui è bravo a mantenerla nei binari corretti, anche mediante l’utilizzo dei cartellini.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Riccardo Cervi
Riccardo Cervi
Riccardo Cervi nasce a Monza l’11 luglio del 1997. Segue il calcio sin da piccolo, si appassiona da subito ai colori biancorossi grazie al nonno, grande tifoso del Monza. Da bambino, questa sua passione si amalgama con quella per la Juventus, ma con il trascorrere del tempo l’amore per la propria città prende il sopravvento. Dopo aver giocato diversi anni a calcio, decide di collaborare attivamente alla causa biancorossa, entrando nella redazione di Monza-News. Questo avviene nei primi giorni del 2015. All’interno della redazione si occupa inizialmente di una rubrica dal titolo “C’eravamo tanto amati”, dedicata agli ex calciatori biancorossi. In seguito, è responsabile della presentazione delle squadre avversarie, per la rubrica “Conosciamo il prossimo avversario”. Infine, con il trascorrere degli anni, gli viene affidato il delicato ruolo di “pagellista” per le partite dei biancorossi. Al di fuori dell’orbita biancorossa, invece, è laureato in Economia Aziendale e Management, e proseguirà i suoi studi nei prossimi anni.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO