lunedì, Giugno 14, 2021
Home AC Monza Le pagelle di Monza - Reggina 1-0: Mota decisivo e difesa insuperabile....

Le pagelle di Monza – Reggina 1-0: Mota decisivo e difesa insuperabile. Flop Boateng.

Di seguito le pagelle integrali a cura di Riccardo Cervi:

Lamanna 6: partita da spettatore non pagante, rasenta il “senza voto”.

Donati 6.5: ottima prestazione dell’ex Lecce che si mette in mostra con ottimi interventi difensivi, ma non rinuncia ad attaccare, dialogando bene con Frattesi sulla corsia di destra.

L'immagine può contenere: 1 persona, persona che pratica uno sport e spazio all'aperto
Donati

Paletta 6.5: partita eccezionale per lui, che dimostra ancora una volta quanto sia essenziale nei meccanismi biancorossi. A pochi minuti dal termine un suo errore rischia di regalare il pareggio ai calabresi, ma è fortunato visto che Denis sbaglia il disimpegno.

Bellusci 6.5: con Paletta formano una coppia da Serie A, e anche oggi si dimostrano insuperabili. Molto attento alle incursioni avversarie, cerca anche di farsi vedere in proiezione offensiva.

C. Augusto 7: la sua partita è in continuo crescendo, un po’ come il suo stato di forma. Nei primi minuti è più attento a mantenere la posizione, ma da quel momento in poi mette in mostra la sua classe e la sua straripante condizione atletica. Quando parte palla al piede non viene mai fermato, rendendosi pericoloso sia tramite traversoni dal fondo che mediante incursioni centrali. Questo ragazzo promette più che bene.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto
Carlos Augusto

Frattesi 6: nella prima frazione è forse il più propositivo della squadra, nonchè uno dei pochi in grado di creare scompiglio nell’area di rigore avversaria. Nella ripresa la squadra cresce, ma lui appare spesso impreciso e perde spesso il tempo della giocata.

Barberis 5: ancora una volta la sua prestazione è lontana dalla sufficienza. Escluso il corner da cui è nato il gol di Mota, c’è poco da salvare. Appare lento e prevedibile in fase di impostazione, e perde almeno due palloni “sanguinosi” che sarebbero potuti costare lo 0-1 ai biancorossi (dal 58′ Fossati 6: il suo ingresso garantisce maggior velocità alla manovra, con un discreto apporto anche in termini di interdizione).

D’Errico 6.5: il capitano è protagonista con una prestazione, ancora una volta, da sottolineare. Tanta corsa e molta imprevedibilità caratterizzano la sua partita, per non parlare per l’assist al bacio per il colpo di testa (mancato) di Gytkjaer (dal 58′ Barillà 6.5: rileva uno stanco D’Errico e, contro la sua ex squadra, entra benissimo in partita. Molto bene in fase di interdizione, ma altrettanto pericoloso in proiezione offensiva, tanto che arriva alla conclusione in diverse circostanze, venendo però sempre contrastato dalla difesa della Reggina).

Boateng 5: escluso qualche buon cambio gioco, la sua prestazione è da dimenticare. Tocca diversi palloni ma le sue giocate si limitano a passaggi in orizzontale, inoltre spesso rallenta la manovra. Il rigore sbagliato è solo l’elemento che decreta la definitiva insufficienza (dal 78′ Colpani 6: l’ex Trapani entra bene in partita, recuperano diversi palloni e guadagnando un paio di falli utili a interrompere la pressione degli ospiti).

L'immagine può contenere: 1 persona, persona che pratica uno sport e spazio all'aperto
Boateng

Mota 7: non benissimo nella prima frazione, ma nel secondo tempo si accende di colpo e regala tre punti al Monza. Prima porta in vantaggio i biancorossi con un bel colpo di testa, poi si guadagna un calcio di rigore. Decisivo.

Gytkjaer 5: il danese sta diventando un caso. Gioca molto bene spalle alla porta e come sponda, ma appare spesso estraneo alla manovra. Inoltre, fa specie vederlo sbagliare certi gol, considerando il numero di reti realizzate in carriera (dal 58′ Maric 5.5: per lui vale lo stesso discorso fatto per Gytkjaer. Il suo ingresso non sosta alcun equilibrio, e lui sembra non riuscire ad incidere. Ci prova in un paio di occasioni ma non riesce a saltare l’uomo).

All. Brocchi 6.5: la partita è preparata molto bene, anche se il Monza prima dell’espulsione non sembrava in grado di poter portare a casa i tre punti. Schiera probabilmente la miglior formazione possibile e gestisce in modo ottimale le sostituzioni. C’è da sottolineare un aspetto che forse passa in secondo piano: la solidità difensiva. Questo Monza subisce pochissimo e la difesa rappresenta una vera e propria garanzia, e di questo va dato assoluto merito al mister (oltre che ai suoi ragazzi).

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che praticano sport, persone in piedi e spazio all'aperto, il seguente testo "withy 30"
Mister Brocchi

Arbitro sig. Robilotta 5.5: giusta l’espulsione di Folorunsho, mentre pare non essere così evidente il rigore su Mota. Manca, invece, un altro rigore per i biancorossi nella prima frazione (fallo di mano).

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Riccardo Cervi
Riccardo Cervi
Riccardo Cervi nasce a Monza l’11 luglio del 1997. Segue il calcio sin da piccolo, si appassiona da subito ai colori biancorossi grazie al nonno, grande tifoso del Monza. Da bambino, questa sua passione si amalgama con quella per la Juventus, ma con il trascorrere del tempo l’amore per la propria città prende il sopravvento. Dopo aver giocato diversi anni a calcio, decide di collaborare attivamente alla causa biancorossa, entrando nella redazione di Monza-News. Questo avviene nei primi giorni del 2015. All’interno della redazione si occupa inizialmente di una rubrica dal titolo “C’eravamo tanto amati”, dedicata agli ex calciatori biancorossi. In seguito, è responsabile della presentazione delle squadre avversarie, per la rubrica “Conosciamo il prossimo avversario”. Infine, con il trascorrere degli anni, gli viene affidato il delicato ruolo di “pagellista” per le partite dei biancorossi. Al di fuori dell’orbita biancorossa, invece, è laureato in Economia Aziendale e Management, e proseguirà i suoi studi nei prossimi anni.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO