martedì, Maggio 24, 2022
HomeAC MonzaPrimavera Monza, esordio amaro a Parma: pagate le fatiche di Coppa, il...

Primavera Monza, esordio amaro a Parma: pagate le fatiche di Coppa, il punto e l’intervista all’ex Marco Veronese

Parma-Monza 3-0 (0-0)

Marcatori: 68′ Luscietti (P) 70′ Bocchialini (P) 74′ Artistico rig. (P)

Parma: Turk, Radu, Casarini (76′ Vaglica), Mallamo, Bane, Cipolletti, Bocchialini (76′ El Ghazzouli), Kosznovszky, Artistico (76′ Stefancin), Bassoli (71′ Ankrah), Bevilacqua (61′ Luscietti) All. Veronese (Frattini, Miceli, Schifano, Bio Adu, Lopes Silva)

Monza: Ravarelli, Giosuè (71′ Pucci), Moracchioli, Lombardi, Saio, Robbiati, Colferai (71′ Falzoni), Salducco (80′ Calabrò), Caccavo, Gambino (51′ Pioloco), Vallisa (51′ Folla) All. Allegretti (Priori, Kojdheli, Boloca, Longo, Dal Miglio, Savino, Cattaneo)

Arbitro: Sig. Sfira di Pordenone (Santarossa-Tricarico)

Ammoniti: Mallamo (P) Artistico (P) Salducco (M)

Quattro elementi della classe 2003 contro due e un classe 2004 contro due classe 2001: l’anagrafe annuncia un debutto complicato per Allegretti, ma in avvio Vallisa conclude alto sprecando da buona posizione e Cipolletti è costretto alla chiusura su Colferai, imbeccato da Caccavo: ci sono dunque le premesse per creare occasioni e le iniziative di Caccavo, contenuto da Turk dopo un altro pallone recuperato, e Gambino, che non inquadra lo specchio della porta, ne sono la conferma.

L’inversione di tendenza è dovuta alla manovra ducale che non innesca in posizione di battuta Artistico solo per la tempestività di Robbiati: cresce col passare dei minuti Casarini, che prova qualche conclusione senza però impensierire troppo Ravarelli.

Poco dopo la mezz’ora la principale occasione emiliana del primo tempo, con Ravarelli attento sul tiro di Radu deviato dalla difesa: si va così negli spogliatoi sulle reti bianche e l’andazzo permane per buona parte della ripresa, anche se al 60′ gli ospiti sfiorano il vantaggio con Salducco che si accentra e impegna di sinistro Turk, complice la deviazione di un difensore.

Qualche disimpegno caratterizzato da sufficienza porta alle azioni decisive del Parma: al contropiede di Artistico segue la battuta vincente da ingresso area dell’ex rossonero Luscietti, che alimenta la veloce manovra chiusa col 2-0 da Bocchialini e che conquista il rigore trasformato dal figlio d’arte Artistico, incidendo a destra.

Nel momento di maggiore pressione del Parma, a riposo mercoledì per aver rinviato la sfida con la Reggiana, il Monza, in cui hanno disputato una buona prestazione Lombardi e Robbiati e l’attacco ha in parte latitato, ha pagato le fatiche di Coppa contro il Milan, senza avere infine la buona sorte di firmare il gol della bandiera con Caccavo e con Falzoni.

Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, doppio turno tra le mura amiche: la prima rivale sarà il Cittadella.

FONTE FOTO AC MONZA

Antonio Sorrentino

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, Umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti e poco dopo mi sono ritrovato operativo in Tribuna Stampa a raccontare le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni, aggiornando risultati e statistiche. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza e testate Netweek) Collaboro con Sprint e Sport. Altre passioni: leggere noir, scrivere canzoni e collezionare Subbuteo. Il motto: «Rotola», perché come l'acqua, l'amore è la nebbia il calcio si rinnova. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma richiede senso critico perché possa essere memoria dell’Agorà. C'è strada sotto le scarpe, le luci dell' U-Power Stadium sono accese: scambio di gagliardetti.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO