lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaScontri playoff Monza-Brescia: Daspo per tre tifosi, la ricostruzione degli scontri

Scontri playoff Monza-Brescia: Daspo per tre tifosi, la ricostruzione degli scontri

- Advertisement -

Il questore della provincia di Monza – Marco Odorisio – ha emesso ben tre DASPO nei confronti dei tifosi del Brescia. L’evento risale allo scorso 22 Maggio quando – durante la semifinale di ritorno dei playoff giocata al Brianteo di Monza – i tifosi delle Rondinelle hanno dato vita a degli scontri contenuti solo dall’intervento delle forze dell’ordine. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, alcuni tifosi del Brescia, dopo aver parcheggiato nel settore loro dedicato, si erano avvicinati alle auto della tifoseria del Monza, cercando lo scontro. In gruppo poi, circa un’ottantina di loro, si erano presentati all’ingresso della curva ospiti, pretendendo di entrare. A fine incontro poi, avevano innescato la rissa nei pressi di una rotonda, bloccati pochi minuti dopo dalla polizia. Nei giorni successivi ricordiamo che erano già stati emessi cinque Daspo, tre dei quali avevano colpito tifosi del Monza. Gli ultimi tre destinatari dei provvedimenti sono tutti italiani, residenti nella provincia di Brescia, due di loro, in considerazione della giovane età, non potranno accedere agli stadi per un anno, mentre il terzo, già in passato gravato da analoga misura, per 5 anni, non solo non potrà avvicinarsi agli impianti sportivi ma anche presentarsi alla Questura di Brescia poco dopo e poco prima l’inizio e la fine dell’incontro.

Scontri con bastoni e cinture dopo Monza – Vicenza: Daspo a nove tifosi, i dettagli

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News