mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeAC MonzaSerie C, Girone B - I risultati della 28^: non ci sono...

Serie C, Girone B – I risultati della 28^: non ci sono pareggi. Le prime sei scappano via

- Advertisement -

Le partite della 28^ (qui la classifica)

Gubbio-Feralpisalò 0-3 Caracciolo (F) Legati (F) Vita (F)

SudTirol-Rimini 1-0 Romero (S)

Triestina-Renate 2-0 Mensah (T) Granoche (T)

Fermana-Pordenone 0-1 Burrai (P)

Monza-Fano 1-0 Anastasio (M)

Ravenna-Teramo 1-3 Infantino (T) Infantino (T) Infantino (T) Raffini (R)

Albinoleffe-Giana 2-0 Corti (A) Solerio aut. (G)

Imolese-Vis Pesaro 2-0 De Marchi (I) Lanini (I)

Sambenedettese-Ternana 2-0 Ilari (S) Calderini (S)

Virtusvecomp-Vicenza 1-0 Rubbo (VI)

La presentazione della 28^

Nel girone di andata quella del Bottecchia fu gara che andò agli archivi come evento: i ramarri persero la loro prima gara (fatto curioso, i tre ko sono tutti avvenuti in Friuli) a causa del penalty trasformato da Giandonato.

Sono sedici le lunghezze rifilate ai gialloblu in un girone.

Faticò le classiche pene per aver ragione della corregionale meno titolata il Vicenza, che deve ribadire il proprio lignaggio a Borgo Venezia dopo aver, proprio contro la Fermana, vissuto l'ottava gara senza tre punti interni.

L'altro derby è anch'esso serale: difficile dire se per sgusciare oltre la zona playout sarà più utile la mano da esteta di Marcolini, reduce dal colpaccio del Tonino Benelli, o quella ferma di Albè; sinora i gorgonzolesi sono imbattuti sotto la sua gestione, pur avendo centrato il successo solo contro il Fano.

Impegni di opposto rango per la coppia brianzola: se Brocchi riceve al Brianteo il Fano (che, come il Pordenone, è ancora di scena in trasferta) superato al debutto sulla panchina biancorossa, Diana cerca l'impresa al Rocco dopo aver riacciuffato (grazie a De Sena nel recupero) proprio i friulani. Le sole Fano e SudTirol hanno sinora avuto ragione di lui.

Occhio dunque al Fano, che fuori casa di recente ha impallinato Renate, Triestina e Ternana; la pericolosità giuliana sul proprio campo è solo poco annacquata, visti i ventitre centri realizzati in tredici match.

Il miglior momento del campionato dei diavoli fu proprio Ravenna, perché quello ai danni bizantini fu il terzo successo consecutivo del nuovo allenatore Maurizi: due i successi ciascuno nel girone di ritorno.

Il Riviera delle Palme attende la Ternana di Gallo, che debutta in trasferta dopo aver perso tra le mura amiche: la Sambenedettese è una delle due formazioni (l'altra è il SudTirol) ancora protagoniste sul proprio campo.

Bolzano costituirà il ritorno in trasferta del Rimini (protagonista del match infrasettimanale contro le Fere), che nell'ultima partita fuori casa ha ceduto di misura a Teramo e che lontano dal Neri si è imposto nella sola Pordenone.

A Gubbio sinora han vinto in due, Vis Pesaro e Imolese: riuscirà a emularle la truppa di Toscano, che col Ravenna ha centrato la sesta vittoria consecutiva?

Gli umbri non festeggiano da quattro gare dinanzi al proprio pubblico.

Il quadro è completato dal match del Galli, che sogna a occhi aperti: quella di Dionisi è la seconda formazione meno battuta (cinque volte, come SudTirol e Triestina).

Renate-Giana gli ostacoli sul cammino rossoalabardato sino allo scontro diretto col Pordenone, atteso da Fermana-Sambenedettese, che andrà in scena al Rocco e che potrà riaprire il discorso promozione (anche per i Leoni del Garda, attesi dal terzetto Gubbio-SudTirol-Virtusvecomp).

Sinora dieci squadre con saldo positivo, dieci negativo.

Ultimo turno di febbraio: da settimana ventura si torna in campo di domenica.

Antonio Sorrentino

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, Umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti e poco dopo mi sono ritrovato operativo in Tribuna Stampa a raccontare le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni, aggiornando risultati e statistiche. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza e testate Netweek) Collaboro con Sprint e Sport. Altre passioni: leggere noir, scrivere canzoni e collezionare Subbuteo. Il motto: «Rotola», perché come l'acqua, l'amore è la nebbia il calcio si rinnova. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma richiede senso critico perché possa essere memoria dell’Agorà. C'è strada sotto le scarpe, le luci dell' U-Power Stadium sono accese: scambio di gagliardetti.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News