mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeAC MonzaTra coronavirus e promozione: il Monza festeggia la serie B senza tifosi?...

Tra coronavirus e promozione: il Monza festeggia la serie B senza tifosi? Basta fare due conti…

Nelle giornate in cui si parla di morti e di un virus che sta fermando un intero Paese, non è molto opportuno parlare di feste promozione e di serie B, ma il nostro sito, oltre ad occuparsi di cosa sta accadendo in Brianza all’epoca del Coronavirus, deve pensare anche al Calcio Monza.

Una squadra che ha dominato e ammazzato il campionato, una corazzata che aspetta soltanto il momento di alzare le braccia dal manubrio per festeggiare una strameritata promozione in serie B. Un ritorno atteso da 20 anni grazie ad investimenti mai visti nella storia della serie C. Silvio Berlusconi e Adriano Galliani stanno già pensando alla B con colpi da 90 per puntare subito ad un campionato di vertice anche nella serie cadetta. Sognare si può, insomma.

E festeggiare? Quello sarà già un po’ più difficile. Sì, perchè le ‘porte chiuse’ anche in serie C potrebbero non consentire una festa allo stadio per i tifosi brianzoli. A conti fatti il traguardo potrebbe essere festeggiato prima dell’ultima gara a porte chiuse con l’Alessandria. E allora la buttiamo lì: nella perfezione di questo nuovo mondo biancorosso ci auguriamo che si facciano i conti giusti per poter festeggiare un traguardo tanto importante allo stadio con i propri tifosi…

Ci rivediamo lunedì prossimo a Binario Sport alle 20.30

Stefano Peduzzi – direttore Monza-News

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO