giovedì, Dicembre 2, 2021
HomeAC MonzaVicenza-Monza, i precedenti: sotto la guida del neotecnico vicentino Brocchi l’unico successo...

Vicenza-Monza, i precedenti: sotto la guida del neotecnico vicentino Brocchi l’unico successo brianzolo in Serie B

Turno infrasettimanale in trasferta per il Monza di Stroppa, reduce dal fondamentale successo interno sul Cittadella conquistato nel finale di gara. Domani sera, ore 20.30, i bagai scenderanno in campo al Romeo Menti dove ritroveranno Cristian Brocchi, subentrato a Di Carlo sulla panchina di un LR Vicenza che fatica ancora a trovare risultati e consapevolezze, contestato dopo il pesantissimo 5-0 di Terni. In occasione del match valevole per il decimo turno del campionato di Serie B torna, dunque, d’attualità il passato recente dei biancorossi: il tecnico milanese aveva riportato il Monza in serie cadetta dopo 19 anni e rescisso il suo contratto solo lo scorso 28 maggio 2021, a una settimana di distanza dal 2-0 sul Cittadella che non fu sufficiente a centrare la finale playoff verso la Serie A. È stato proprio mister Brocchi a sfatare il tabù Vicenza nell’ultimo precedente della scorsa stagione: l’1-2 del 9 febbraio 2021, maturato negli ultimi 10’ di gioco con le reti di Dany Mota e Marco D’Alessandro prima dell’ininfluente marcatura di Lanzafame, è la prima vittoria brianzola in B al Menti a interrompere una maledizione iniziata nel lontano 1951.

Le due compagini biancorosse sono protagoniste di uno storico match che si gioca sin dal 1939. 20 i precedenti totali nel capoluogo vicentino, numerosi ricchi di gol ed emozioni per un bilancio che premia ampiamente i padroni di casa: 11 i successi dei Berici, 5 i pareggi (due a reti inviolate) e 4 le affermazioni brianzole. La prima solo nel 1981, quando la doppietta del capocannoniere Galluzzo contribuiva al 2-4 monzese nella trasferta di Serie C1.

Il confronto è da sempre particolarmente ostico per il Monza. La prima e scoppiettante gara di Coppa Italia del 1939, nell’allora nuovo Campo Sportivo del Littorio, nome di chiara influenza fascista, si concluse 4-2 solo dopo i tempi supplementari e con una decisiva tripletta del bomber locale Salvadori. La prima vittoria casalinga in B arriverà nel 1955, 2-1 nell’ultimo confronto fino al 1976, quando una doppietta da fuoriclasse del compianto ‘Pablito’ Rossi risulterà decisiva per il 3-2 finale (reti brianzole di Buriani e Ariedo Braida, poi DS del Monza tra il 1981 e il 1984). La stagione seguente, la ‘nobile provinciale’ berica sarà seconda in A, sempre trascinata dal suo grande attaccante futuro campione del mondo e sempre nel cuore di tutti gli appassionati.

Maledette per il Monza furono molte sfide tra gli anni ’80 e ’90, tra cui il rocambolesco e memorabile 5-3 di B per i veneti nel 1986 (in gol per il Monza anche l’ex di turno ‘Dustin’ Antonelli). Il momentaneo pareggio, invece, nel 2-1 in C1 dell’87 sarà siglato dal monzese e attuale tecnico dell’Under 17 brianzola Riccardo Monguzzi, già allenatore a livello giovanile tra il 2004 e il 2012 prima di guidare anche i ragazzi di Milan e Parma. Edoardo ‘Ciccio’ Artistico, poi attaccante del Monza, deciderà invece un 1-0 di C1 nel 1990 mentre Domenico Di Carlo, esonerato poco più di un mese fa, firmerà la rete per il medesimo risultato di tre anni più tardi.

Nell’agosto del 2008 le due compagini si ritrovarono in Coppa Italia per la prima volta dalla gara inaugurale del ‘39. 3-0 per i veneti il risultato, con un giovane Piermario Morosini, scomparso tragicamente in campo a Livorno pochi anni più tardi, nell’undici di partenza vicentino. Al Monza sorridono i confronti recenti sempre di Coppa, seppur in Lega Pro/C. Nel 2013 perentorio 0-3 (doppietta di Ravasi e gol di Calliari), mentre nel 2019 i biancorossi furono corsari a Vicenza con lo 0-1 a firma di Ettore Marchi nella semifinale di andata.

Il già citato e pesante 1-2 dello scorso campionato cadetto, arrivato sotto la guida del nuovo tecnico dei vicentini, non è unicamente l’ultimo confronto tra le due compagini ma uno storico risultato che ha interrotto la maledizione ‘cadetta’ del Menti.

Ex e ricorsi già storici, ma è tempo di presente per dare continuità al cammino biancorosso.

Questo il resoconto delle sfide:

Coppa Italia 1939-1940: Vicenza-Monza 4-2 (Salvadori x3- Grassi, Gelosa- Chiesa)

Serie B 1951-1952: Vicenza-Monza 0-0

Serie B 1952-1953: Vicenza-Monza 3-3 (Marra x2- Colombo x2, Malavasi- Renzulli)

Serie B 1953-1954: Vicenza-Monza 1-1 (Menti, Calegari)

Serie B 1954-1955: Vicenza-Monza 2-1 (Motta, De Poli aut.- Pistorello)

Serie B 1976-1977: Vicenza-Monza 3-2 (Rossi x2- Braida- Salvi- Buriani)

Serie B 1979-1980: Vicenza-Monza 2-2 (Marangon- Tosetto, Redeghieri aut.- Manzo)

Serie B 1980-1981: Vicenza-Monza 1-0 (Briaschi)

Serie C1 1981-1982: Vicenza-Monza 2-4 (Peroncini, Galluzzo x2- Grop- Bolis- Del Neri)

Serie B 1985-1986: Vicenza-Monza 5-3 (Fortunato, Savino- Boccafresca- Nicolini- Papais, Antonelli- Bertozzi, Lucchetti)

Serie C1 1987-1988: Vicenza-Monza 2-1 (Zanandrea- Monguzzi- Pizzi)

Serie C1 1990-1991: Vicenza-Monza 1-0 (Artistico)

Serie C1 1991-1992: Vicenza-Monza 0-0

Serie B 1993-1994: Vicenza-Monza 1-0 (Di Carlo)

Serie B 1999-2000: Vicenza-Monza 2-1 (Comandini, Bucchi- Ambrosi)

Coppa Italia 2008-2009: Vicenza-Monza 3-0 (Bjelanovic x2, Sgrigna)

Coppa Italia Lega Pro 2013-2014: Vicenza-Monza 0-3 (Ravasi x2, Calliari)

Serie C 2018-2019: Vicenza-Monza 3-0 (Arma, Giacomelli x2)

Coppa Italia Serie C 2018-2019: Vicenza-Monza 0-1 (Marchi)

Serie B 2020-2021: Vicenza-Monza 1-2 (Mota, D’Alessandro- Lanzafame)

Mattia Stucchi

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO