Home Motori Anche la 12h di Monza vittima del Coronavirus

Anche la 12h di Monza vittima del Coronavirus

A causa delle crescenti preoccupazioni che coinvolgono l’Italia, l’evento inaugurale Hankook 12H MONZA, inizialmente programmato per il 27 e 28 marzo, è stato posticipato a luglio sulla base di un accordo condiviso tra la Direzione dell’Autodromo Nazionale Monza e il promotore olandese CREVENTIC, la macchina organizzativa dietro la 24H SERIES powered by Hankook.

La Hankook 12H MONZA è stata già riprogrammata per le date del 10 e 11 luglio, diventando così il quarto appuntamento del calendario della 24H SERIES Europe anzichè l’evento di apertura.

Sia CREVENTIC che la Direzione dell’Autodromo concordano nel ritenere di estrema priorità la sicurezza di concorrenti, spettatori e personale coinvolti nel weekend di gara, e considerano tale sicurezza uno dei fattori che ha maggiormente contribuito a questa decisione.

CREVENTIC ha anche il piacere di annunciare che l’apertura della stagione della 24H SERIES Europe è programmata, come previsto, nelle date precedentemente confermate del 26-27-28 marzo, e si svolgerà ora presso il Circuito Estoril in Portogallo.

Tutti i partecipanti confermati alla Hankook 12H Monza sono stati registrati per la prima Hankook 12H ESTORIL della storia. Rimangono aperte le iscrizioni sia per l’evento portoghese che per la tappa di Monza riprogrammata.

Pietro Benvenuti, Direttore Generale dell’Autodromo di Monza, spiega: “L’emergenza epidemiologica che sta colpendo l’Italia, ci impone delle scelte responsabili per contrastare e contenere la diffusione del Coronavirus. Abbiamo pertanto deciso, in accordo con CREVENTIC, di rinviare a luglio la gara endurance Hankook 12H MONZA che avrebbe dovuto inaugurare il calendario sportivo dell’Autodromo. Siamo felici di aver trovato nel Promoter un interlocutore comprensivo che ci ha consentito di proporre comunque al pubblico italiano l’evento, seppur in date diverse”

In rappresentanza di CREVENTIC, spiega Ole Dörlemann: “Nonostante il cambiamento nel nostro calendario, siamo molto contenti che la 24H SERIES correrà a Monza nel 2020, seppur leggermente in ritardo rispetto a quanto pianificato in precedenza. La sicurezza di tutti coloro che assistono o gareggiano all’interno dei nostri eventi è sempre stata la nostra più alta priorità e così sarà ancora in futuro. Allo stesso modo, siamo davvero soddisfatti di aver trovato una soluzione percorribile insieme alla Direzione dell’Autodromo Nazionale Monza e siamo certi che a luglio la prima gara CREVENTIC nel Tempio della Velocità sarà un successo memorabile”.

Il calendario aggiornato 2020 della 24H SERIES è quindi il seguente:

Hankook 12H ESTORIL

26-27-28 Marzo
Circuito Estoril, Portogallo
Hankook 12H SPA

1-2 Maggio
Circuit de Spa-Francorchamps, Belgio
TCR SPA 500

1-2-3 Maggio
Circuit de Spa-Francorchamps, Belgio
Hankook 24H PORTIMAO

12-13-14 Giugno
Autódromo Internacional do Algarve, Portogallo
Hankook 12H MONZA

10-11 Luglio
Autodromo Nazionale Monza, Italia
Hankook 24H BARCELONA

4-5-6 Settembre
Circuit de Barcelona-Catalunya, Spagna
Hankook 12H IMOLA

9-10 Ottobre
Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, Italia
Hankook 24H COTA USA

13-14-15 Novembre
Circuit of the Americas, Austin, Texas
La comune decisione di posticipare la Hankook 12H MONZA purtroppo implica che non si correrà al circuito Paul Ricard, che era stato scelto per ospitare la Hankook 9H CIRCUIT PAUL RICARD il 10 luglio. CREVENTIC desidera ringraziare il team di gestione del Circuit Paul Ricard per la comprensione e il supporto durante questo momento di difficoltà. CREVENTIC rimarrà in contatto con la direzione del Circuit Paul Ricard per trovare una data adatta per il ritorno in Francia della SERIE 24H nel 2021.

Tutti gli altri weekend di gara di quest’anno già confermati per la 24H SERIES 2020 rimangono invariati e procederanno come previsto.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Avatar
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Le pagelle di Monza – Reggina 1-0: Mota decisivo e difesa insuperabile. Flop Boateng.

Di seguito le pagelle integrali a cura di Riccardo Cervi: Lamanna 6: partita da spettatore non pagante, rasenta il...

Monza – Reggina 1-0, Toscano: ‘Mi è piaciuto lo spirito della squadra, anche in dieci siamo stati in partita fino alla fine’. (video)

Al termine del match tra Monza e Reggina ha parlato anche il mister reggino Domenico Toscano che, nonostante la sconfitta della sua...

Monza – Reggina 1-0, capitan D’Errico: ‘Vittoria importantissima, abbiamo conquistato 10 punti nelle ultima 4 gare di Campionato, abbiamo ampi margini’. (video)

Ai microfoni, nel post partita, è intervenuto anche capitan Andrea D'Errico, soddisfatto della prova biancorossa coronata con una vittoria pesante. Uno stralcio...

Monza – Reggina 1-0, Mister Brocchi non parlerà: la motivazione

Nonostante la vittoria contro la Reggina, Cristian Brocchi non parlerà a fine partita. Il tecnico - ha riferito l'ufficio stampa - è...

🔴 Fischio finale Monza-Reggina 1-0: Mota Carvalho firma la seconda vittoria consecutiva in casa

TORNA LUNEDI' SERA IL CONSUETO APPUNTAMENTO CON BINARIO SPORT MONZA-REGGINA 1-0 (0-0) Marcatore: 54' Mota...