Home Motori Premiati i Campioni ACI Sport 2019 all’Autodromo di Monza

Premiati i Campioni ACI Sport 2019 all’Autodromo di Monza

Oltre novecento coppe e targhe sono state distribuite venerdì e sabato scorso in Autodromo a Monza. L’Aci ha organizzato una mastodontica presentazione, con la presenza di tutti i campioni 2019 ed anche gli organizzatori di gare ed eventi protagonisti lo scorso anno.

A fare gli onori di casa il Presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani, che ha partecipato in prima persona alla presentazione del Team Italia, progetto patrocinato dal nostro Automobile Club, che quest’anno compie 115 anni, che punta a fare emergere i giovani partendo dai kart fino alle massime competizioni a ruote scoperte e coperte, rally inclusi.

Sticchi Damiani ha ancora una volta rimarcato, durante il suo intervento, l’importanza del rinnovo con Liberty Media dell’accordo per l’organizzazione del Gran Premio d’Italia per i prossimi 5 anni, ma ha anche voluto evidenziare un altro grande risultato ottenuto nel 2019: la conferma per i prossimi tre anni del Rally d’Italia, prova del Campionato Mondiale Rally WRC. “In un momento storico – ha affermato il Presidente di ACI – dove il centro dell’attività motoristica si sta spostando dall’Europa, è molto importante per noi poter confermare l’organizzazione di due tra gli avvenimenti motoristici più importanti a livello mondiale. La Formula Uno e il WRC. E’ stato molto difficile ma abbiamo raggiunto il risultato con entrambe le categorie!”

Sono state premiazioni molto impegnative, tanto da durare oltre 24 ore, partite il venerdì pomeriggio con la categoria Autostoriche, per proseguire con i Rally e terminare la giornata con la categoria velocità in pista e le premiazioni speciali e premiazioni FIA.

Il sabato si è ricominciato con il premiare i protagonisti della Mobilità Sostenibile, proseguendo poi co lo Slalom, Formula Challenge e Velocità in Salita.

Nel pomeriggio sono stati premiati i protagonisti del Karting, dell’off road ed anche dell’Automodellismo.

Avatar
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Compleanni biancorossi – Auguri ad un trio di ex!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...

Report allenamento – Tre atleti rientrano in gruppo totalmente

Ottime notizie da Monzello dove, nel doppio allenamento odierno, l'AC Monza ha comunicato il rientro totale in gruppo di Bellusci, Palazzi e...

Un pomeriggio a Monzello: visioni e analisi della Berretti del Monza di Riccardo Monguzzi

Una domanda che può essere posta in qualsiasi momento e a cui vi sono diverse risposte plausibili. Ci sono squadre che fondano...

Coronavirus, Giuseppe Baretti (presidente CR Lombardia) a BlastingNews: ‘Ci sentiamo abbandonati dalle istituzioni, vogliamo tornare in campo’

Il presidente del CR Lombardia Giuseppe Baretti è intervenuto a BlastingNews per parlare dell'emergenza Coronavirus: "Le squadre della Lombardia vogliono tornare in...

Paletta: ‘Prima della serie A dobbiamo pensare alla B’

Intervista speciale per Gabriel Paletta che ha risposto alle domande dei ragazzi della squadriglia Volpi del reparto Tellowstone del gruppo scout Seregno...