lunedì, Agosto 8, 2022
HomeMotoriL’Autodromo di Monza entra nel Metaverso

L’Autodromo di Monza entra nel Metaverso

- Advertisement -

L’Autodromo Nazionale Monza è il primo circuito ad entrare nel Metaverso. Nell’anno del suo centenario, il Tempio della Velocità sarà infatti ricreato nell’universo virtuale e sarà così fruibile dai tifosi per assistere da remoto ad eventi, visitare la pista e le strutture riprodotte in tre dimensioni e partecipare a contest legati al motorsport.

L’annuncio è stato dato oggi da Alessandra Zinno, Direttore Generale dell’Autodromo Nazionale Monza, al Giffoni Film Festival. Il lancio ufficiale del Monza Meta Circuit, la land del Circuito nel Metaverso, avverrà a settembre in occasione del Formula 1 Pirelli Gran Premio d’Italia 2022.

L’Autodromo potrà essere visitato gratuitamente dai tifosi nel Metaverso italiano The Nemesis. Attraverso il proprio computer o smartphone, gli utenti potranno scegliere un avatar ed accedere al mondo virtuale e interattivo, prendendo parte ad esperienze immersive e incontrando altri appassionati.

Nel corso di un panel al festival del cinema per ragazzi, Alessandra Zinno ha spiegato: «Lo scorso anno siamo stati i primi a lanciare gli NFT del Circuito e da settembre saremo presenti nel Metaverso, segnando ancora una volta un primato. Il Monza Meta Circuit fornirà nuove opportunità di interazione non solo con il pubblico, ma anche con clienti e sponsor».

«Alla realtà, uniremo le esperienze nel mondo virtuale che ci consentiranno di coinvolgere gli spettatori in eventi studiati appositamente per il Metaverso e fornire allo stesso tempo una nuova opportunità di visibilità per i brand. Nelle prossime settimane illustreremo tutte le possibilità che offriremo ai nostri appassionati», conclude.

Il Monza Meta Circuit sarà realizzato dalla start up italiana Rocket Dreams attraverso Nfactory. La factory specializzata in prodotti per il Metaverso seguirà la progettazione degli ambienti virtuali e delle esperienze offerte agli utenti, supportata da Wheelz Magazine per la brand strategy29

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News