x

x

L'AD Galliani: 'A gennaio inizia un campionato nuovo, non so che Monza troveremo. Il gioco effettivo è troppo poco, facciamo come il basket'

Scritto da Sandro Coppola  | 
Adriano Galliani, amministratore delegato e vice presidente vicario del Monza, ha parlato ai giornalisti presenti nel corso del meeting tra la società biancorossa e la stampa, all'U-Power Stadium: Foto AC Monza/Buzzi "Non so che tipologia di Monza ritroveremo a gennaio, ma sicuramente inizia un altro campionato, tutto nuovo. I ragazzi stanno lavorando proprio come hanno fatto durante la preparazione estiva. Nel 2022 si è disputato un torneo di 15 gare, nel 2023 se ne disputa un altro di 23, dopo una preparazione che è esattamente come quella estiva dal punto di vista dei tempi. Abbiamo seguito la tradizione sudamericana, campionati nell'anno solare e non 'scolastico'". https://youtu.be/w1BT8Tlqyuw Video EsteNews "Oggi il gioco effettivo è troppo poco. Quando si ferma il pallone deve fermarsi anche il cronometro. Questa è la mia proposta. Facciamo come nel basket, sport di cui sono molto appassionato. Dobbiamo fare due tempi da 30 minuti effettivi. Il recupero lungo non funziona, i giocatori finiscono per tirarla lunga e perdere tempo". Successivamente, alla cena con gli sponsor, presente anche il presidente del Monza Silvio Berlusconi.