x

x

Su il sipario: stasera si gioca. Monza - Milan avrà inizio alle 20:45. I rossoneri, insieme all'Atalanta, sono la bestia nera per gli uomini di Palladino che non hanno mai portato via punti in A alla squadra di Pioli. Tre sconfitte su tre per Pessina e compagni, ma stasera la storia potrebbe essere diversa. Di seguito le probabili formazioni di Palladino e Pioli. 

palladino

Probabili formazioni Milan - Monza: le ultime dalle sedi

Per il derby lombardo contro il Milan, il Monza di Palladino (che non ha ancora fatto punti in A contro i rossoneri) potrebbe ridare una maglia da titolare a Djuric, Gagliardini, Birindelli e Valentin Carboni. Possibile turno di riposo per Colpani e Bondo. Gli ex Milan Colombo e Daniel Maldini cominceranno dalla panchina. Recuperato D'Ambrosio, sono ancora fuori Caprari, Gomez e Vignato. 

Novità anche nel Milan dove ci saranno ben cinque cambi rispetto all'impegno europeo contro il Rennes. Il primo riguarda la difesa, con Thiaw che prenderà il posto di Kjaer. Poi a centrocampo si cambia in blocco, con Adli e Bennacer che partiranno titolari. Sulla trequarti spazio ad Okafor, sembra che sia Pulisic a poter riposare: al momento è in vantaggio lo svizzero che giocherebbe a destra per la prima volta in stagione. E infine Jovic nuovamente titolare, turno di riposo, almeno dall'inizio, per Giroud. Per il resto ci sarà la miglior formazione possibile, con Loftus-Cheek, mattatore nelle ultime partite, ancora titolare. 

Monza - Milan, le probabili formazioni per la sfida di stasera 

Monza (4-2-3-1): Di Gregorio;  Birindelli, Izzo, Pablo Mari, A. Carboni; Gagliardini, Pessina; Zerbin, Valentin Carboni, Dany Mota, Djuric. All. Palladino

Milan (4-2-3-1): Maignan, Florenzi, Thiaw, Gabbia. Theo Hernandez; Bennacer, Adli; Okafor, Loftus-Chhek, Leao; Jovic. All. Pioli. 

Fiducia Palladino prima di Monza - Milan

Di seguito ler parole del tecnico del Monza ieri in conferenza stampa: "La settimana è stata positiva, i miei calciatori sono tutti sul pezzo e pronti a mettermi in difficoltà per quelle che saranno le scelte di formazioni. Affronteremo una squadra molto forte e non sarà semplice fare punti ma proveremo a metterli in difficoltà.  Come si ferma il Milan? Facendo una partita perfetta sotto qualsiasi punto di vista, curando qualsiasi dettaglio anche perché vengono da tanti risultati positivi. Dal mio punto di vista sono ancora in corsa per lo scudetto. Ho chiesto ai calciatori fiducia, leggerezza, spensieratezza e coraggio nel giocarsela. Sarà difficile ma non sono imbattibili, proveremo a metterli in difficoltà cercando di sfruttare i pochi punti deboli che hanno. Sarà un piacere affrontare un allenatore come Pioli che sta ottenendo ottimi risultati. Se saranno stanchi dopo l'impegno europeo? Non credo perché hanno una rosa talmente ampia e forte da poter cambiare calciatori senza problemi. E la vittoria in Europa League può dare loro solamente ulteriore entusiasmo".

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi