x

x

foto: Il Cittadino di Monza e Brianza
foto: Il Cittadino di Monza e Brianza

Rinasce l'Fbc Seregno, con tanto di affiliazione alla Figc. La nuova società punterà esclusivamente, per il momento, sul settore giovanile.

Progetto ideato e creato da Claudio Pozzi (presidente) ed Antonio Santorelli (segretario) con già centodieci tesserati, nati tra il 2011 ed il 2018; con quattordici tecnici, un preparatore dei portieri ed un preparatore motorio.

Stessa denominazione storica e colore sociale,  il logo invece richiama la fontana del Mangiabagaj, in piazza Libertà.

La preparazione è cominciata lunedì 4 settembre, sul campo del centro sportivo Seregnello.

Le parole del presidente:

"Abbiamo tanto entusiasmo, che ci aiuterà a superare le ovvie difficoltà di questa fase. Ci siamo mossi per cercare di salvaguardare il più possibile il settore giovanile: adesso le nostre formazioni parteciperanno ai campionati provinciali. Con gli uffici comunali -ha continuato Pozzi-, stiamo verificando la possibilità di aprire un punto ristoro nel bar almeno in coincidenza con la disputa delle partite che giocheranno le nostre squadre. Siamo ai primissimi giorni di lavoro e sapevamo che non tutto sarebbe filato subito liscio. Ma rimaniamo ottimisti"

Previsti, inoltre, due open day riservati ai nati nel 2017 e nel 2018, le due leve un po' scoperte. Il primo si è svolto sabato 9 settembre, mentre il secondo sabato 16 settembre, tra le 10.30 e le 11.30. 

Ricordiamo anche che oggi è fissata la Camera di Consiglio del Tar del Lazio per discutere il ricorso del 1913 Seregno, finalizzato ad ottenere la cancellazione della sconfitta a tavolino nel playout contro il Breno e la riammissione in Serie D.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi