x

x

Claudio Trenta, il pensionato di Barlassina che riparava a sue spese le buche stradali e che si era visto sanzionare dal Comune, è stato vittima nella giornata di ieri di uno spiacevole episodio. L'abitazione dell'uomo è stata infatti derubata dai ladri di appartamenti, che, in pieno giorno, hanno svaligiato la dimora dell'uomo.

Dopo aver forzato la finestra e aver fatto irruzione nell'appartamento, i ladri hanno fatto incetta di ogni oggetto di pregio, mettendo a soqquadro l'intera casa. Un'azione da manuale quella effettuata dai malviventi, i quali, per evitare intralci, hanno chiuso in cucina anche Ubaldo, il cane di Claudio Trenta e di sua moglie, liberato solamente al momento dell'arrivo dei due padroni.

Un gesto che ha affranto il signor Trenta, che da tempo combatte contro la criminalità e le ingiustizie. Questo non gli ha evitato di ritrovarsi privato di oggetti dal grande valore economico e soprattutto affettivo, alle quali ha dovuto separarsi traumaticamente. Sul caso sta indagando il nucleo dei Carabinieri di Seregno, intenzionato a far luce su questa triste vicenda.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi