x

x

🔴 Fischio finale Monza - Spezia 2-0: Palladino non si ferma più, Carlos Augusto e Pablo Marì siglano la terza vittoria di fila!

Scritto da Antonio Sorrentino  | 
Lunedì sera alle 21:30 l’appuntamento in tv con Unica Calcio Monza sul canale 75 del digitale terrestre e in diretta sulla pagina Facebook dell’emittente con il nostro direttore Stefano Peduzzi  MONZA-SPEZIA 2-0 (1-0) Marcatori: 32' Carlos (M), 17' st Marì (M). Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Ciurria (30' st Birindelli), Rovella (40' st Ranocchia), Sensi (12' st Barberis), Carlos; Pessina, Caprari (12' st Mota); Gytkjaer (30' st D'Alessandro). All. Palladino. A disposizione: Cragno, Sorrentino, Donati, Marlon, Machin, Valoti, Colpani, Bondo, Carboni, Vignato. Spezia (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Kiwior, Nikolau (23' st Amian); Holm (23' st Verde), Bourabia (35' st Ellertsson), Kovalenko (15' st Ekdal), Agudelo (15' st Maldini), Bastoni; Nzola, Gyasi. All. Gotti. A disposizione: Zoet, Zovko, Beck, Ferrer, Caldara, Dher, Nguiambam Strelec, Balde. Arbitro: Sig. Perenzoni di Rovereto (Meli - Peretti) Ammoniti: Sensi (M), Nzola (S), Izzo (M), Nikolau (S), Ranocchia (M). Note: recupero 1' + ; 12.094 spettatori per un incasso di 252.475,53 euro. CRONACA Il Monza di Palladino centra la terza vittoria consecutiva e risale ancora la classifica: Marì sugli sviluppi di un angolo appaia la stilettata di Carlos nel primo tempo e la difesa, imbattuta sotto la nuova gestione, fa il resto 90' - Ci saranno 4 minuti di recupero: lo Spezia cerca la rete della bandiera, che sarebbe la sua prima lontano dal Picco, ma Ekdal alza la sfera sopra la traversa 88' - La trattenuta su Maldini costa a Ranocchia il cartellino giallo 85' - Ranocchia subentra all'acciaccato Rovella 80' - Gotti ultima le sostituzioni: dentro Ellertsson, fuori Bourabia 75' - Birindelli e D'Alessandro hanno lo scampolo di minuti finale per farsi vedere 'pronti': si dirigono in panchina Ciurria e Gytkjaer 71' - Battuta di Maldini sul primo palo: Di Gregorio si rifugia in angolo 68' - Amian e Verde ridisegnano a trazione offensiva i liguri, rifiatano Nikolau e Holm 66' - Rovella serve un pallone insidioso sul primo palo, interviene Kiwior [caption id="attachment_179824" align="alignnone" width="300"] Centrale a bersaglio[/caption] 62' - Gol Monza! Di piatto Marì arpiona il piazzato di Barberis e sigla il 2 a 0 61' - Gytkjaer riceve da Pessina, ma Nikolau lo contrae in angolo 60' - Toccherà a Ekdal e Maldini dare pericolosità allo Spezia: fuori Kovalenko e Agudelo 59' - Nikolau stende Ciurria: ammonizione per il greco 57' - Barberis e Mota rilevano nel Monza Sensi e Caprari 55' - Destro senza pretese di Caprari 52' - Preme lo Spezia: due tiri dalla bandierina di fila, ma Di Gregorio non è impegnato [caption id="attachment_179803" align="alignnone" width="300"] Si duella[/caption] 50' - Ammonizione per Izzo, che atterra Bastoni sulla trequarti di difesa 46' - Monza e Spezia ripropongono i medesimi effettivi della prima frazione di gioco [caption id="attachment_179794" align="alignnone" width="300"] Primo gol in Serie A dell'ex Corinthians[/caption] Monza e Spezia vanno negli spogliatoi coi brianzoli avanti: decide al mometìnto il diagonale di Carlos, una delle note più liete del pomeriggio assieme a Izzo e Pessina; i liguri non hanno però demeritato, cercando soluzioni con Nzola e Agudelo 45' - Si giocherà ancora 1 minuto in questo primo tempo 41' - Nzola ammonito per un intervento pericoloso [caption id="attachment_179792" align="alignnone" width="300"] Cresce il 'Pes'[/caption] 40' - Carlos si accentra dopo aver seminato il panico tra difensori e conclude centrale 33' - Sensi Agudelo a ingresso area: cartellino giallo, la punizione di Bourabia sorvola la traversa [caption id="attachment_179787" align="alignnone" width="300"] Ancora uomo - copertina ?[/caption] 32' - Gol Monza! Sensi recupera palla e Caprari pesca la progressione di Carlos, che infila Dragowski sotto le gambe, è 1 a 0 [caption id="attachment_179791" align="alignnone" width="300"] Generoso Rovella[/caption] 26' - Fondamentale chiusura di Izzo sulla linea tracciata da Agoudelo verso centro area [caption id="attachment_179795" align="alignnone" width="300"] Fante, o folletto ?[/caption] 25' - Ciurria, servito da Rovella, scalda le mani di Dragowski con un mancino improvviso [caption id="attachment_179786" align="alignnone" width="300"] .. E di fioretto[/caption] 20' - Nikolau si rifugia in angolo su Caprari, la manovra corale dei biancorossi non sfonda [caption id="attachment_179790" align="alignnone" width="300"] Pensa e urla, il Mister[/caption] 15' - Destro potente di Nzola dalla lunetta: la mira è imprecisa dopo lo scambio con Gyasi 10' - Dragowski ferma il tiro - cross di Carlos: Nzola prova a replicare con un'inzuccata alta, ma c'è fallo dell'angolano [caption id="attachment_179785" align="alignnone" width="300"] Gara di slancio..[/caption] 5' - Il Var invalida il rigore concesso per fallo di mano di Rovella: braccio vicino al corpo in occasione della carambola nell'area dei brianzoli 2' - Monza in maglia rossa con la banda bianca, per lo Spezia tenuta away nera 1' - Scambio di gagliardetti tra Pessina e Gyasi, al via Monza - Spezia ! [caption id="attachment_179802" align="alignnone" width="300"] 'Undici' al via[/caption] PREPARTITA [caption id="attachment_179767" align="alignnone" width="300"] Il tifo 'Aquilotto'[/caption] Senza Marrone e Petagna (e con Marlon recuperato per la panchina), Raffaele Palladino cambia solo il terminale offensivo, con Gytkjaer, autore della storica vittoria sulla Juventus, che prende il posto di Mota Per sopperire all'assenza di Reca, Luca Gotti rispolvera nel ruolo di laterale Bastoni, dopo la prova non convincente di Kiwior (il polacco prende il posto di Caldara, al fianco di Ampadu e di Nikolaou). Verde e Maldini le principali carte offensive in panca [caption id="attachment_179761" align="alignnone" width="300"] Brianza autunnale[/caption] Va però detto che i liguri sono stati sinora ospiti di Juventus, Inter, Napoli e appunto Lazio: Luca Gotti ha schierato nell'ultima esibizione Dragowski, Ampadu, Caldara, Nikolaou, Holm, Bastoni, Bourabia, Ellertsson, Kiwior, Gyasi e Nzola Dopo aver conseguito due successi consecutivi il Monza di Raffaele Palladino cerca il sorpasso sullo Spezia, che è crollato all'Olimpico: quarto kappaò di fila per gli Aquilotti in trasferta, dove non hanno ancora segnato FOTO BRIOSCHI Live a cura di Antonio Sorrentino