x

x

Bojinov su Palladino: 'Mi auguro possa diventare un grandissimo allenatore, già quando giocava era intelligente'

Scritto da Sandro Coppola  | 

L'ex attaccante bulgaro di Lecce, Parma e Ternana, tra le altre, Valeri Bojinov ha parlato in esclusiva a TuttomercatoWeb.com. Tra le varie argomentazioni si è soffermato anche su Raffaele Palladino, con cui h giocato alla Juventus e Parma:

"L'ho avuto come compagno alla Juventus e al Parma... L'ho visto di recente a Coverciano e mi ha fatto piacere. Per me è stato una sorpresa perché ha fatto il settore giovanile, la Primavera, ma ha avuto subito un impatto a 100 chilometri all’ora. Già quando giocava era intelligente, umile, non diceva mai una parola fuori luogo, stava al suo posto... Parliamo di un professionista serio e lo sta dimostrando. Mi auguro possa diventare un grandissimo allenatore, l'Italia ne ha bisogno, lui ha preso strada giusta al momento giusto nella società giusta. Sono molto contento e felice. Gli auguro di non cambiare mai perché è un ragazzo da 100 e lode".