x

x

Il sipario del Teatro Manzoni di Monza si alza per una serata all'insegna della generosità e dell'allegria. Questa sera, alle 20.45, "Ridere per sorridere" promette di scaldare i cuori e sollevare gli spiriti, in un evento benefico organizzato da Abio Brianza. La risata diventa veicolo di speranza, con un cast stellare che vede salire sul palco volti amati del cabaret nazionale: da Angelo Pisani, l'irresistibile metà del duo "Pali e dispari", ai talenti di Zelig e Colorado Café, tra cui Gianluca De Angelis e il carismatico "Felipe" interpretato da Gianluca Beretta. Non mancheranno le note musicali del concorezzese Gatto Panceri e le battute pungenti di Alessandro Bianchi.

Quarant'anni di Abio Brianza: un impegno concreto per i bambini

Teatro Manzoni

L'evento non è solo un'occasione per divertirsi, ma anche per fare la differenza nella vita dei più piccoli. Da quarant'anni, Abio Brianza si dedica con passione al sostegno dei reparti pediatrici locali, grazie all'impegno dei suoi volontari. Donatella Sala, membro del direttivo, condivide i traguardi raggiunti: dal rinnovo del centro prelievi pediatrico alla realizzazione di spazi accoglienti per la Neuropsichiatria infantile. Il 2024 si apre con nuovi obiettivi ambiziosi: l'acquisto di poltrone letto per la pediatria di Vimercate, la creazione di ambienti colorati e stimolanti per l'UONPIA di Monza e l'ampliamento del Centro Maria Letizia Verga, per continuare a offrire cure e conforto ai giovani pazienti.

Ultimi biglietti per una serata indimenticabile

Chi desidera partecipare a questa serata speciale può affrettarsi a prenotare: i biglietti stanno andando a ruba, con prezzi accessibili che partono da 15 euro per la Galleria fino a 25 euro per Platea e balconata. Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare Abio al numero 0392333653 o recarsi presso l'Ottica Annoni di via Zucchi. Un'opportunità unica per unire il piacere dello spettacolo alla gioia di contribuire a una causa nobile.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi