x

x

Il Merlata Bloom di Milano visto dall'alto
Il Merlata Bloom di Milano visto dall'alto

Un giorno storico per Milano e per tutta la Lombardia. Apre, infatti, il Merlata Bloom, il centro commerciale 3.0 costruito nell'ex area Expo, tra l'autostrada A4 e il cimitero Musocco. Un'opera mastodontica, realizzata dal prestigioso studio di architettura internazionale CallisonRtkl.

Spazio aperti, alternati ad ambienti chiusi in cui grandissime vetrate consentiranno l'accesso di tanta luce. Al centro della struttura un grande ponte, che ne diventerà sicuramente un simbolo, soprattutto in primavera, per il suo affaccio sul parco sottostante. 30 ettari e un percorso ciclopedonale che porterà in via Gallarate.

All'interno, 210 negozi, con la straordinaria novità del primo Esselunga della storia ospitato da una galleria commerciale. Un fatto totalmente inedito, peraltro con oltre 6mila metri quadri di prodotti a disposizione! Poi, 43 locali per la ristorazione, una multisala e ampi spazi studiati per ospitare decine di centinaia di persone al giorno.

Tutto pronto per l'inaugurazione

Questa sera alle ore 18,30 l'attesissimo taglio del nastro con le massime autorità milanesi e non solo. Un evento che durerà fino a venerdì sera, con diversi dj set, ospiti illustri e tanto divertimento. 

Nei prossimi giorni, poi, potrebbero esserci ulteriori novità, con l'arrivo di importanti personaggi, anche dall'estero, anche se rimane ancora il massimo riserbo. 

Come arrivare al Merlata Bloom da Monza e dalla Brianza

Prendere il tratto urbano dell'A4, uscire allo svincolo di viale Certosa e seguire le indicazioni per via Stephenson, quindi imboccare il sottopassaggio al termine del quale comparirà una rotatoria dove sarà presente l'indicazione Expo Merlata, seguire la strada che porterà direttamente alla nuovissima struttura. Il centro commerciale mette a disposizione dei suoi visitatori un parcheggio da oltre 3500 veicoli. 

Una veduta del Merlata Bloom

Merlata Bloom inaugura oggi una nuova era per Milano e per quanti decideranno di visitare l'avveniristica struttura che ospitò parte della trionfale Expo del 2015.

 

 

 

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi