x

x

Ma davvero Vardy dal Leicester andrà al Como? Al momento la notizia riportata da diversi siti è stata smentita, ma i tifosi sognano.  

Mercato: perchè Vardy del Leicester al Como è una fake news  

“Vardy non verrà di sicuro, non è un obiettivo. Dobbiamo fare la squadra con l'obiettivo di salvarci, poi se faremo di più sarebbe perfetto. Io voglio vincere e la società lo sa, per questo dobbiamo fare una squadra forte, che ci crede, come abbiamo fatto quest'anno”. Così Cesc Fabregas, tecnico del Como appena neopromosso in serie A. 
 

ranieri
Ranieri e Palladino - Foto via Calcio Casteddu

Ranieri: ‘Vardy in Italia? Lasciamolo là’ 

Nel post partita di Milan-Cagliari, il tecnico rossoblù Claudio Ranieri ha risposto alle domande del giornalista di ​​​Sportitalia Tancredi Palmeri, che gli ha fatto alcune domande riguardanti Jamie Vardy, ​attaccante del Leicester presente venerdì a Como per assistere alla promozione in A del club lariano. Di seguito le sue parole, sintetizzate da TuttoCagliari.net: "Se mi ha chiamato? No, non mi ha chiamato e non credo abbia il mio numero italiano. Mi piacerebbe rivederlo? Certo, come mi piacerebbe rivedere tutti gli altri che hanno contribuito allo scudetto del Leicester? Non so se Fabregas possa essere interessato a lui".

Como in serie A, c'è il problema stadio 

Il team gestito dalla facoltosa multimiliardaria e lungimirante proprietà indonesiana Hartono (i più ricchi del calcio italiano e tra i 65 del pianeta), deve risolvere la grana stadio. Il “Giuseppe Sinigaglia”, ora come ora, non è conforme ai parametri della massima serie per ottenere l'omologazione. Seppur la cornice paesaggistica, incastonata tra le montagne ed in riva al lago, è ineluttabilmente di notevole lignaggio, ma la struttura dell'impianto è oramai fatiscente, oltre ad una logistica con evidenti criticità. 

Stadio Como, dove giocherà in caso di Serie A? 

Di conseguenza, almeno per l'inizio della prossima stagione 2024-25, i lacustri dovrebbero emigrare, con ogni probabilità, in altre sedi, in attesa di un ritorno a casa propria. Dalla prime indiscrezioni, tra le sedi paventate, si fanno i nomi di Cremona e Novara, da escludere ovviamente Monza (in primis per ragioni campanilistiche), ma anche Brescia (per gli stessi motivi) e Bergamo, visti gli impegni europei costanti della compagine orobica. Stando a quanto raccolto dalla nostra Redazione, il club del Lario potrebbe costruire in futuro un nuovo stadio polifunzionale nel territorio del comune di Grandate, con un progetto ambizioso. Ma non si escludono clamorose decisioni. 

Leggi anche sullo questione stadio Como: (Como in A, problema stadio)

Como
Foto Lega Serie B

Sky: ‘Per lo stadio il Como valuta anche ipotesi estere’

Secondo Sky ad oggi l'ipotesi più probabile rimane per disputare il prossimo campionato di serie A è quella dello Stadio Cornaredo di Lugano, ovviamente con una delega speciale da parte della FIGC. Lo stadio si troverebbe a 40 minuti da Como. Come finirà? Lo sapremo a breve 

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà marted' sera. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi