x

x

Monza una città da serie A torna lunedì 6 maggio con gli approfondimenti sulla gara tra Monza e Lazio 

Monza-Lazio 2-2 (0-1) 

Marcatori: 11' Immobile (L), 30' st Djuric (M), 38' st Vecino (L), 47' st Djuric (M) 

Monza (4-2-3-1) : Di Gregorio; Birindelli (25' st Donati), Izzo, Pablo Mari; Kiryakopoulos (25' st Mota Carvalho); Bondo (41' st Caprari), Pessina; Colpani, Valentin Carboni (25' st Akpa- Akpro), Zerbin (33' st Caldirola); Djuric. Allenatore: Palladino. A disposizione: Sorrentino, Gori, Colombo, Pedro Pereira, D`Ambrosio, Ferraris.

Lazio (3-4-2-1): Mandas; Patric, Romagnoli, Hysaj; Zaccagni (31' Casale), Kamada (20' st Vecino), Guendouzi, Marusic; Felipe Anderson (37' st Pedro), Luis Alberto (20' st Cataldi); Immobile (20' st Castellanos). Allenatore: Tudor. A disposizione: Sepe, Provedel, Pellegrini, Isaksen, Gonzalez, Lazzari, Rovella.

Arbitro: Sig. Pairetto di Nichelino (Liberti-Rossi) 

Ammoniti: Zaccagni (L), Casale (L), Kamada (L), Romagnoli (L), Patric (L), Vecino (L), Donati (M), Cataldi (L) 

Note: 10.455 spettatori (1.660 ospiti) per un incasso di 255.604,94 euro; recupero 2'+5'

Cronaca

Il secondo tempo tra Monza e Lazio

Dopo le iniziative di un indiavolato Colpani, il Monza ottiene il pareggio con Djuric, che copia e incolla il gol romano: l'errore di Donati porta al raddoppio di Vecino, con il centravanti del Monza ancora efficace, stavolta con la specialità della casa 

95' - Animi caldi in campo, giallo a Vecino, Donati e Cataldi 

92' - Pessina calibra col contagiri l'assist a Djuric, quinto centro di testa del suo torneo! 

90' - Guendouzi scalda i guantoni a Di Gregorio

89' - Mandas alza il tentativo di Pablo Marì oltre la traversa

86' - Rientra in campo Caprari, out Bondo

83' - Vecino uncina il retropassaggio di Donati, Di Gregorio beffato: è 2 a 1 Lazio! 

82' - Tudor opta per la carta Pedro, fuori Felipe Anderson

78' - Caldirola per Zerbin, il Monza si copre

75' - Il Var convalida il pareggio del Monza! Mandas miracoloso sul colpo di testa di Pessina, servito da Donati, e Casale tiene in gioco Djuric, autore del tap-in vincente  

70' - Tocca ad Akpa-Akpro, Donati e Mota Carvalho: escono Valentin Carboni, Birindelli e Kyriakopoulos 

68' - Patric abbatte Zerbin a ingresso area, i tre centrali della Lazio incappano nel giallo 

65' - Castellanos, Cataldi e Vecino subentrano a Immobile, Luis Alberto e Kamada 

62' - Colpani dà spettacolo, ma, dopo aver saltato il portiere, non ha spazio per tirare

60' - Romagnoli batte Djuric sul tempo, Monza disinnescato 

58' - Monza che insiste, Colpani perde un tempo e calcia quando la difesa è sull'attenti

55' - Colpani ne fa ammonire un altro, Romagnoli costretto alla trattenuta

50' - Ancora l'ellenico protagonista, la difesa della Lazio si immola

48' - Non ha fortuna il traversone di Kyriakopoulos

46' - Nessun cambio per Monza e Lazio al rientro dagli spogliatoi 

Il primo tempo tra Monza e Lazio

Lazio che va in vantaggio di un gol negli spogliatoi, a decidere per ora la contesa è Immobile, abile a sfruttare l'iniziativa di Kamada: il Monza, che aveva sfiorato con Djuric la rete, recrimina per le inzuccate di Valentin Carboni e Bondo

Non riesce a pareggiare il Monza, nonostante la verve in attacco

44' - Terzo ammonito tra gli ospiti, tackle veemente di Kamada su Izzo

42' - Duello tra Izzo e Immobile, angolo per la Lazio 

40' - Valentin Carboni pesca a centro area l'inserimento di Bondo, incocciata a lato

38' - Lazio in ripartenza, Luis Alberto non piazza a dovere la sfera

36' - Bordata da lontano di Pessina, il portiere della Lazio respinge 

35' - Casale si perde Colpani, ammonito

34' - Valentin Carboni semina difensori, ma non crossa

31' - Cambio (tecnico) Lazio, Casale per Zaccagni

29' - Un caparbio Zerbin non ha modo di spingere offese in area Lazio

28' - Kamada pesca dalla linea di fondo Immobile, colpo di tacco fermato da Di Gregorio

25' - Lazio che attacca, Felipe Anderson si conquista un corner

24' - Patric prova a risolvere un batti e ribatti in area Monza, palla alta

22' - Colpani ricama per Valentin Carboni, che colpisce di testa in solitudine, senza però centrare lo specchio della porta difesa da Mandas  

15' - Il primo giallo va a Zaccagni, per intervento duro su Birindelli

11' - Di Gregorio smanaccia sulla traversa la conclusione firmata Kamada, Immobile √® il pi√Ļ lesto a raccogliere la sfera e a depositare lo 0 a 1 nel sacco ! Lazio in vantaggio¬†

9' - Ci prova Colpani, ma Mandas blocca a terra 

7' - Luis Alberto murato dalla difesa del Monza

5' - Colpani imbecca Djuric, il diagonale lambisce il palo sinistro

4' - Fraseggiano Immobile e Luis Alberto, ma la percussione della Lazio non ha sbocco

3' - Di Gregorio anticipa in presa bassa Zaccagni

2' - Monza in maglia rossa con banda bianca, per la Lazio divisa celeste con pantaloncini e calzettoni bianchi 

1' - Scambiano i gagliardetti Pessina e Immobile, al via Monza - Lazio !

Pre - partita 

Rispetto all'ultima esibizione, nel Monza ci sono un paio di novità: Colpani si riappropria del posto in trequarti, dove scala Pessina; il capitano comporrà la cerniera di centrocampo assieme a Bondo ( Akpa - Akpro in panchina ), con Djuric terminale in attacco in luogo di Colombo. Tre modifiche per lo scacchiere della Lazio : ci sono Hysaj, Zaccagni e Immobile al posto di Casale, Isaksen e Castellanos 

Nella scorsa primavera sulla panchina biancoceleste dell'U - Power Stadium sedeva Maurizio Sarri

Raffaele Palladino prova a chiudere bene la stagione, cercando quel successo che manca ancora ai biancorossi contro i biancocelesti (1 pareggio nell'ultimo incrocio e le 2 sconfitte del torneo ‚Äė22 - ‚Äô23): nelle 5 ultime esibizioni il sogno Europa ha smarrito consistenza, ma il punto colto in extremis a via del Mare pu√≤ fungere da trampolino di rilancio; dal canto suo Igor Tudor, eliminato dalla sua ex in Coppa Italia, mira a sigillare un piazzamento europeo gettando le basi per il torneo che verr√†: i suoi lavori in corso sinora valgono 4 successi (e l'amaro kappao nel Derby del Cupolone)

I numeri di Monza e Lazio, distanziate di 11 lunghezze, sono per quanto concerne attacco e difesa contrastanti: i brianzoli hanno segnato 36 reti contro le 43 laziali, mentre i 44 gol incassati avvicinano in distacco i 35 altrui; se la porta difesa da Di Gregorio è rimasta inviolata in 7 occasioni, solo Bologna, Milan e Roma non hanno saputo trovare la via casalinga della rete contro il sodalizio targato Claudio Lotito

Fonte Foto - Ac Monza 

Live a cura di Antonio Sorrentino

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi