Un trionfo di solidarietà

Nel cuore della Brianza, un gruppo di eroi moderni ha trasformato un weekend qualunque in una festa di trionfo per l'ambiente. Parliamo di una ventina di volontari dell'associazione PlasticFree, che, armati di guanti e sacchi, hanno dichiarato guerra all'inquinamento. La loro missione? Liberare la zona di Via della Blandoria, a Monza, da un nemico invisibile ma onnipresente: la plastica.

La battaglia contro il tempo

Nonostante la pioggia battente della settimana precedente, che aveva costretto i nostri paladini a una tregua forzata, la determinazione non è venuta meno. Con spirito di squadra e tenacia, hanno ripulito la zona da circa una tonnellata di rifiuti. Un risultato che sa di vittoria, non solo per loro ma per tutta la comunità.

Innovazione e prevenzione

Ma non finisce qui. La recente realizzazione di una pista ciclabile e l'installazione di una telecamera di sorveglianza sono le nuove armi con cui il Comune di Villasanta intende proteggere questo angolo di paradiso. Andrea Barcellesi, vice-responsabile regionale di PlasticFree, esprime soddisfazione e speranza: "Finalmente, dopo anni di segnalazioni, possiamo dire che la zona sarà tutelata come merita."

Un problema ancora aperto

Ambiente

Eppure, a pochi passi da lì, due discariche a cielo aperto minacciano ancora la serenità del paesaggio. Una di queste, nascosta tra l'edera e gli alberi cresciuti all'interno di vecchi copertoni, testimonia la negligenza del passato. Barcellesi non si dà per vinto e invoca l'intervento dell'amministrazione: "È ora di mettere fine a questa situazione."

Riconoscimenti e futuro

La raccolta di rifiuti si è svolta a una settimana di distanza dalla premiazione dei comuni di Monza, Villasanta e Brugherio, riconosciuti per il loro impegno verso l'ambiente. Un segnale chiaro che la strada intrapresa è quella giusta e che, insieme, si può davvero fare la differenza.

LEGGI ALTRO