x

x

Nel cuore della regione Lombardia, la visione di una rete autostradale più moderna e sostenibile sta finalmente diventando realtà. La Pedemontana Lombarda, un'opera tanto discussa quanto attesa, è pronta a entrare nella sua fase di attuazione dopo un lungo processo di progettazione. Il presidente di Autostrada Pedemontana Lombarda, Luigi Roth, ha recentemente annunciato il crono programma di questa imponente infrastruttura, sottolineando l'importanza di migliorare la mobilità quotidiana dei cittadini.

Una delle fasi chiave in questo percorso è la conclusione del progetto esecutivo delle tratte che connetteranno Lentate sul Seveso a Vimercate. I cantieri di costruzione apriranno presto per garantire il rispetto della tabella di marcia stabilita. Un aspetto cruciale è l'attenzione dedicata alle operazioni di bonifica, soprattutto nelle aree tra Seveso e Meda, che avevano suscitato timori a causa del disastro della diossina nel 1976.

Il 2024 segnerà l'inizio effettivo delle opere di realizzazione in diversi siti, con l'obiettivo di rispettare il cronoprogramma dei 1.000 giorni previsti per il completamento. La collaborazione con il territorio è un elemento fondamentale, con l'obiettivo di garantire la massima trasparenza a tutti gli attori coinvolti. Luigi Roth sottolinea che la Pedemontana Lombarda sarà un'infrastruttura moderna, attenta alle future evoluzioni e soprattutto sostenibile. La sostenibilità, in questo contesto, significa fare bene le infrastrutture necessarie, seguendo i più moderni criteri e utilizzando le ultime tecnologie.

Questa infrastruttura strategica collegherà l'est e l'ovest della Brianza, contribuendo allo sviluppo economico della regione e migliorando la vita quotidiana delle persone che devono spostarsi, soprattutto per motivi di lavoro. La Pedemontana Lombarda è un progetto che tiene conto delle esigenze della comunità, puntando a comunicare in modo chiaro e ad ascoltare i feedback dei cittadini, sindaci e associazioni locali. L'obiettivo è adattare l'opera alle specifiche necessità delle zone attraversate, promuovendo un servizio di qualità e la sostenibilità ambientale.

Inoltre, il via libera al piano di aggiornamento economico e finanziario da parte del Cipess (Comitato interministeriale per la programmazione economica e sociale) rappresenta un importante passo avanti. Questo piano prevede un investimento di 2,4 miliardi di euro fino al 2026, di cui 1,6 miliardi saranno destinati fino al 2024. Tale investimento contribuirà significativamente a decongestionare il traffico nella zona settentrionale di Milano, sostenendo la crescita economica della regione e agevolando gli spostamenti dei cittadini e delle merci. Il governo sta incentivando le società pubbliche a investire in nuove tecnologie e a condividere i risultati ottenuti, promuovendo così una visione di sviluppo sostenibile per il futuro.

In sintesi, la Pedemontana Lombarda rappresenta un progetto ambizioso che promette di migliorare la qualità della vita e la mobilità nella regione Lombardia, tenendo conto delle esigenze della comunità e dei principi di sostenibilità. Con il sostegno del governo e la collaborazione delle autorità locali, questo progetto sta finalmente prendendo forma, aprendo nuove strade verso un futuro più efficiente e connesso per tutti i cittadini.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi