x

x

Luigi Bonizzoni, soprannominato "Cina"
Luigi Bonizzoni, soprannominato "Cina"

Campionato fermo, tempo di bilanci  e di curiosità: ma chi è il miglior allenatore nella soria del Monza?

Quello relativo alla classifica che va a ricercare il miglior “mister” fra i 65 che si sono succeduti sulla panchina biancorossa (in partite di campionato/playoff/playout e spareggi) parte del campionato del 1935 in quanto per i 23 anni precedenti non si riscontrano dati certi riguardo a chi fosse in realtà l'allenatore del Monza. 

Lasciando da parte tutte le considerazioni di carattere tecnico e soprattutto umano, ci affidiamo ai numeri nella loro crudezza. I parametri adottati possono essere due:

Col quoziente di difficoltà troneggia Palladino

Il primo ricalca quello del criterio della tradizione calcistica, usato dalla FIGC per redigere la classifica di merito delle squadre italiane, che prevede l’assegnazione di un quoziente a seconda della difficoltà del campionato disputato. Abbiamo pertanto assegnato un quoziente ai punti totalizzati da ciascun allenatore a seconda della categoria dei campionati disputati e quindi diviso il risultato per il numero di presenze sulla panchina biancorossa. I quozienti adottati sono: 1,00 per partecipazione a campionati di serie A, 0,70 per la serie B, 0,40 per serie C/Lega Pro prima divisione, 0,20 per serie C2/Lega Pro seconda divisione, 0,05 per serie D. Con la modalità di calcolo “creata” da Monza-news ossia: considerando solo i mister con almeno 10 presenze sulla panchina del Monza ed assegnando sempre i 3 punti per ogni vittoria) Raffaele Palladino è il miglior allenatore della classifica, della quale riportiamo le prime posizioni:

1.Raffaele Palladino 1,52

2.Giovanni Stroppa 1,17

3.Bruno Arcari 1,10

4.Pietro Rava 1,09

5.Alfredo Magni 0,98 

6.Guido Mazzetti 0,97

7.Cristian Brocchi 0,93

7.Nils Liedholm 0,93

9.Luigi Radice 0,90

9.Ugo Lamanna 0,90

https://it.wikipedia.org/wiki/Raffaele_Palladino

Nel semplice calcolo della media-punti domina Bonizzoni 

Raffaele Palladino al lavoro a Monzello
Raffaele Palladino al lavoro a Monzello

Il secondo criterio, più semplice, tiene unicamente in considerazione la media-punti, ossia il rapporto punti/panchine. Qui il miglior allenatore è Luigi Bonizzoni, alla guida del Monza 1947/48 in Serie C che totalizza la media di 1,97 punti a partita (30 giocate, 17 vinte, 8 pareggiate e 5 perse per un totale di 59 punti, secondo in classifica nel girone F dietro il Pro Palazzolo). 

https://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_Bonizzoni

Raffaele Palladino in questa classifica figura al diciassettesimo posto con 1,52 (frutto dei 93 punti in 61 partite). Anche per questa classifica riportiamo le prime posizioni oltre a quelle di alcuni allenatori mitici:

1.Luigi Bonizzoni      1,97

2.Marco Zaffaroni     1,89

3.Manlio Cipolla        1,83

4.Cristian Brocchi     1,82

5.Antonio Sala          1,73

6.Antonino Asta        1,72

7.Annibale Frossi     1,67

7.Mario David           1,67

7.Giovanni Stroppa  1,67 

10. Oscar Piantoni 1,59

11. Alfredo Magni      1,58

15. Luigi Radice       1,55

17. Raffaele Palladino 1,52                                                                                                               

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi