x

x

Procedono a ritmo spedito i lavori in viale Campania, colpito il 31 dicembre scorso da un grosso problema al manto stradale, con l'apertura di una voragine a seguito della rottura di un collettore fognario.

Dalle previsioni pessimistiche di qualche giorno fa, con la chiusura a tempo indeterminato, alla notizia positiva di oggi, preceduta dalle parole di Enrico Boerci, presidente di BrianzAcque: “Possiamo guardare con soddisfazione a questa prima, parziale riapertura del viale che abbiamo restituito alla comunità in anticipo rispetto al previsto. Vista l'importanza strategica dell’asse viabilistico, assicuriamo lo stesso impegno per far sì che l’intervento possa concludersi nel più breve tempo possibile”. 

La riapertura di viale Campania

Da questo pomeriggio, viale Campania riaprirà parzialmente, grazie al lavoro in sinergia tra BrianzAcque e comune di Monza. Un alacre lavoro che ha consentito di ridurre sensibilmente i tempi previsti. 

Da oggi, sarà riaperta al traffico veicolare in un unico senso di marcia, la corsia di viale Campania che da San Fruttuoso porta in direzione San Rocco. Verrà anche riaperto il marciapiede per i pedoni sull'altro lato della strada (lato civici pari per intenderci) che tornerà fruibile dopo il periodo di interdizione completa al transito, necessario per ragioni di sicurezza.

Torneranno a percorrere viale Campania anche le linee del trasporto pubblico locale z202 e z2012 nella sola direzione San Rocco.

paolo pilotto

La soddisfazione del sindaco Pilotto

Inevitabile che questa notizia sia stata accolta con entusiasmo anche dal primo cittadino di Monza, Paolo Pilotto: "I costanti incontri di lavoro e la stretta collaborazione tra gli uffici del Comune di Monza ed tecnici di BrianzAcque hanno consentito di ridurre con buon anticipo i disagi alla circolazione rispetto ai tempi stimati all'inizio dei lavori. Continueremo a monitorare i flussi di traffico per studiare l’evolversi della situazione e a proporre le soluzioni più efficaci sino al momento della completa riattivazione della circolazione ordinaria a chiusura dei lavori”.

Ovviamente questo è solamente un primo parziale traguardo, perché proseguono senza sosta i lavori per il ripristino dell'intera area. Al momento sono impegnate venti persona tra maestranze operative, tecnici, progettisti e direttori lavori. Continua parallelamente l’impegno dell’ufficio gestione fognature di BrianzAcqua per ripristinare il tratto di collettore nel più breve tempo possibile.

Insomma, un primo importante passo è stato compiuto, ma tanti ancora ne serviranno per restituire alla cittadinanza una delle sue più importanti arterie, possibilmente entro la prossima primavera. 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi