x

x

Momenti di paura durante Monza - Sassuolo. Un tifoso degli ospiti è infatti caduto dalla ringhiera che delimita l'area del settore ospite, da un'altezza di circa 3 metri. La partita è stata sospesa dall'arbitro Manganiello per consentire l'arrivo più tempestivo da parte dei soccorsi e poi è ripresa dopo sei minuti con la vittoria dei brianzoli.  

Come sta il tifoso caduto durante Monza-Sassuolo

Dalle prime informazioni pare si trovasse a cavalcioni sulla balaustra protettiva. Ha battuto la testa ma è cosciente e non ferito gravemente il tifoso del Sassuolo caduto dal parapetto dello stadio del U Power Stadium di Monza, durante il match tra Sassuolo e il Monza. Il ragazzo, 25 anni, A.G., a quanto emerso era a cavalcioni sulla balaustra, ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'altezza di almeno 3 metri. La partita Monza - Sassuolo è stata interrotta dal direttore di gare per permettere ai soccorsi di raggiungerlo più velocemente. Il tifoso del Sassuolo, solo quel punto è stato trasportato, a scopo precauzionale all'ospedale San Gerardo di Monza in codice giallo, dove sarà sottoposto agli esami per sospetto trauma cranico, ma dal nosocomio monzese arrivano notizie confortanti.  

Tifoso del Sassuolo cade dalla ringhiera: momenti di paura all'UPower Stadium 

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’impatto al suolo è stato nel passaggio che porta verso l’uscita del settore, preceduta dalla zona coperta del bar e delle toilette.Le condizioni del ferito, nato a Sassuolo (Modena), sono meno preoccupanti di quanto non fosse sembrato nei primi momenti. I soccorritori lo hanno trasportato in codice giallo all’ospedale San Gerardo, stando a quanto riferito dalla Questura di Monza. Sarebbe caduto picchiando a terra un fianco, e avrebbe riportato infatti lesioni all’anca. 

monza sassuolo

Curva Monza in silenzio durante e dopo i soccorsi al tifoso del Sassuolo 

In segno di rispetto per il tifoso avversario, la Curva Davide Pieri ha smesso di cantare e così ha fatto tutto lo stadio che ha vissuto dei momenti di apprensione mentre l'ultrà neroverde veniva soccorso dal personale medico presente allo stadio. La stessa cosa era accaduta domenica scorsa ad Empoli quando era stato male un tifoso dei brianzoli: anche al Castellani, durante i soccorsi, tutto lo stadio era rimasto in rispettoso silenzio. Del tifoso caduto dagli spalti ha parlato anche il nostro direttore Stefano Peduzzi durante il suo punto post Monza - Sassuolo

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi