x

x

Monza - Inter, Inzaghi: "Il gol annullato è inammissibile ai tempi del Var"

Scritto da Antonio Sorrentino  | 

Prova amarezza e rabbia ai microfoni di Dazn Simone Inzaghi per il pareggio del Monza e soprattutto per la rete annullata di Acerbi, che avrebbe con ogni probabilità chiuso i conti: “Ci hanno tolto due punti in classifica per aver annullato un gol valido dopo 5 anni di Var, è un fischio che penalizza l'Inter. E' un episodio che condiziona la partita: siamo amareggiati, ci lecchiamo le ferite. Fatico a dare un'analisi della partita: dobbiamo andare oltre quest'episodio che farà parlare a lungo. Avremmo potuto chiudere la gara con il palo di Lautaro, è fuori discussione che non si deve subire un gol così al 93'. L'obiettivo è lo Scudetto: siamo l'Inter, abbiamo rallentato in maniera inaspettata, ma guarderemo partita dopo partita. L'abbiamo visto oggi, inutile fare tabelle: il Monza ha giocato una partita seria, è ben allenato e ha qualità. Lukaku? Contro il Napoli aveva fatto meglio, a lui servirà tempo per lavorare e crescere. In questo tour de force avremo bisogno di tutti. Skriniar? Lo vedo sereno, adesso è il nostro capitano e lavora bene: ama l'Inter, spero rinnovi”