x

x

Monza-Brescia: le pagelle integrali a cura di Roberto Della Corna

Di Gregorio 6: Quasi sempre sicuro nelle prese alte. L'unica insicurezza, però, fa scaturire il raddoppio bresciano.

Bettella 6.5: Al rientro da titolare dopo parecchio tempo dimostra di valere la maglia negli 11. Buona infatti la sua prestazione sia in fase di chiusura che di impostazione.

Bellusci 4.5: Dà una svolta alla partita senza dubbio, ma in negativo. Un giocatore della sua classe ed esperienza non può permettersi 2 gialli in 12 minuti, specie in una gara delicata come quella odierna e, soprattutto, in una maniera così folle.

Pirola 6: Prestazione liscia per il giovane centrale brianzolo, il quale si fa trovare pronto quando chiamato in causa.

Sampirisi 6.5: Corre e si propone più del solito in fase offensiva, mostrando anche del carattere e dei segnali. Dopo l'espulsione di Bellusci si sposta sulla linea difensiva, svolgendo il suo compito a dovere.

Frattesi 7: Sempre più una garanzia. Qualsiasi sia la partita, lui la affronta senza pensieri, mostrando finezze su finezze.

Barberis 6: Rispetto alla prestazione corallina contro il Lecce, il mediano biancorosso non sfavilla. Non per questo, però, demerita.

Colpani 6.5: La sua crescita nel finale di stagione si dimostra anche contro i bresciani, con corsa ed incisività in mezzo al campo. Si affaccia anche volentieri nei pressi dell'area di rigore di Joronen, creando particolari apprensioni alla difesa ospite.

Carlos Augusto 5.5: Prova incolore per il laterale brasiliano, il quale dimostra, ancora una volta, di non avere più il piglio di inizio anno.

Gytkjaer 6: Lavora molto per i compagni di squadra, adoperandosi spesso in fase di sponda, lavoro che gli chiede Brocchi. Si vede poco però in area di rigore…

Mota Carlvalho 6: Rispetto alle prestazioni a cui ci ha abituato, oggi crea pochi spunti degni di nota, svolgendo il suo senza strafare.

dal 65' Diaw 5.5: Il suo innesto oggi non ha sortito alcuna bella novità come accaduto, invece, a Cosenza. Crea e si fa vedere poco.

dal 65' D'Errico 6: Il capitano biancorosso prova a dare una scossa alla partita, senza riuscirci appieno. Dei suoi buoni spunti mettono dei grattacapi specie sulla fascia di destra, ma poco altro.

dal 75' Balotelli 6: L'attaccante di origini bresciane ha tanta smania di fare e di ben figurare contro la sua ex squadra. Il piglio è quello giusto, specie nei movimenti. Purtroppo, però, ha poche possibilità di farsi vedere.

dal 75' D'Alessandro 6.5: L'esterno ha a disposizione un solo quarto d'ora per mettersi in mostra e lo fa nel migliore dei modi con dribbling secchi e cross pericolosi, purtroppo non sfruttati.

dal 82' Ricci: s.v.

All. Brocchi 6: Conferma ancora il modulo ed i giocatori delle ultime uscite, con la sola eccezione dell'infortunato Paletta. La tensione si sente tutta e la squadra appare un po' contratta nel primo tempo. L'espulsione folle di Bellusci gli rovina i piani.

Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino: 6: Gestisce con sicurezza una partita tutto sommato semplice, facendo sentire di avere in pugno la situazione nel momento del bisogno.

Brescia: Joronen 6, Karacic 5.5, Van de Looi 5.5, Ndoj 5.5, Donnarumma 6.5, Mangraviti 6.5, Cistana 6.5, Ayè 6.5, Bisoli 6.5, Martella 6, Bjarnason 6; dal 59' Jagiello 7, dal 71' Labojko 5.5, dal 71' Mateju 5.5, dal 79' Ragusa sv, dal 79' Pajac sv. All. Clotet 6.5

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi