x

x

Coppa Italia, un grande Monza elimina l'Udinese e si guadagna la Juventus: Valoti, Molina e Petagna eroi in Friuli

Scritto da Antonio Sorrentino  | 
UDINESE-MONZA 2-3 Marcatori: 45' pt Valoti, 4' e 23' st Neuhen Perez, 25' st Molina, 27' st Petagna. UDINESE (3-5-2): Padelli; Ebosse, Nuytinck, Neuhen Perez; Festy Ebosele (1' st Udogie), Jajalo (1' st Samardzic), Lovric, Arslan, Ehizibue (19' st Pereyra); Beto (19' st Deulofeu), Nestorovski (19' st Success). All. Sottil. A disposizione: Silvestri, Piana, Marengo, Walace, Abankwah, Bijol. MONZA (3-4-2-1): Cragno; Antov, Paletta (27' pt Marrone), Carboni; Birindelli, Rovella, Ranocchia (11' st Vignato), D'Alessandro (24' st Molina); Colpani, Machin (11' st Bondo); Valoti (24' st Petagna). All. Palladino. A disposizione: Lamanna, Sorrentino, Donati, Siatounis, Ferrarini, Colombo, Ferraris, Dos Reis, Kassama. Arbitro: Sig. Dionisi di L'Aquila (Fiore - Macaddino). Ammoniti: Birindelli, Nehuen Perez, Deulofeu, Bondo. Note: Angoli 6-2, Recupero 2' pt. + 4' st. CRONACA 94' E' finitaaaaa. Il Monza sbanca la Dacia Arena (2-3) e si guadagna l'Allianz dove negli ottavi di finale della Coppa Italia sfiderà la Juventus, già battuta in campionato. 93' Cragno blocca un cross in area e fa respirare la squadra. 91' Petagna sfonda in area udinese, esterno che Padelli devia in angolo con un grandissimo intervento. 90' quattro minuti di recupero, il Monza resiste. 87' il Monza esce dall'angolo, super Rovella a centrocampo ma bene anche Bondo. Tiro di Petagna parato a terra da Padelli. 84' incrocio dei pali colpito da Samardzic con un tiro da fuori area, Cragno come prima era battuto. Monza adesso più che fortunato. 81' palo interno clamoroso colpito da Pereyra con un tiro a giro che aveva superato Cragno, poi bravissimo a chiudere su Deulofeu. 77' ammonito Perez per fallo su un ottimo Vignato. 72' Goooolllll Monza gran giocata di Petagna, entrato in campo da 4' con Molina dopo il 2-1 dell'Udinese. L'ex attaccante di Milan e Napoli si gira bene in area udinese e infila l'angolino con Padelli che resta a guardare. Il Monza ha rivoltato la partita in due minuti. 70' Gooolllll Monza pareggia il Monza con Molina appena entrato in campo dopo una corta respinta di Padelli su tiro di Colpani. 68' Gol Udinese con i nuovi entrati l'Udinese la ribalta. Corner corto che sorprende la difesa del Monza, assist di Pereyra e stacco di testa perentorio di Perez che batte Cragno. 64' Sottil fa entrare in campo tutti insieme Deolufeu, Success e Pereyra. Adesso in campo c'è l'Udinese titolare. 62' tiro di Beto da fuori area, finisce largo. 59' il Monza torna a farsi vedere in avanti con la freschezza di Vignato e Bondo. 56' due sostituzioni anche per Palladino: entrano Bondo e Vignato per Machin e Ranocchia. 54' il Monza ha accusato il colpo e adesso comanda il gioco l'Udinese, tiro di Samardzic e Cragno alza in corner. 49' Gol Udinese, la squadra di Sottil pareggia subito a inizio ripresa grazie a un colpo di tacco di Beto che smarca Nehuen Perez davanti a Cragno, tocco facile del difensore e palla in rete. Cominciato il secondo tempo con due sostituzioni nell'Udinese: Sottil manda in campo due titolari Samardzic e Udogie, escono Jajalo e Festy Ebosele. 47' dopo due minuti di recupero finisce un primo tempo in cui il Monza si è fatto sicuramente preferire. Almeno tre palle-gol per la squadra di Palladino che poi ha stappato il match con il tiro di Valoti al 45'. Mai pericolosa l'Udinese dove i migliori sono stati Beto e Padelli. Nel Monza, grande regia di Rovella e ispirati tutti gli altri con menzione speciale per Valoti, Colpani e D'Alessandro, anche se questi ultimi due potevano fare meglio nelle occasioni che hanno avuto. 45' Gooollll Monza dopo tre palle-gol fallite, il Monza finalmente la sblocca con un tiro di Valoti dal limite che, deviato da Ehizibue, finisce all'incrocio dei pali. Niente da fare stavolta per il bravo Padelli. Vantaggio più che meritato. 42' palla persa da Birindelli, cross per Beto sul quale esce bene Cragno. 37' Occasione Monza contropiede del Monza che con tre tocchi smarca D'Alessandro solo davanti a Padelli, tiro nello specchio della porta ma gran parata del portiere di casa che salva un gol fatto. 34' è un buon Monza, l'Udinese adesso è meno manovriera di prima. L'unico pericolo è sempre Beto. 32' Occasione Monza. Grande azione di Valoti che va sul fondo e mette in mezzo dove Machin apparecchia per Colpani, che cestina l'occasione calciando alto. 27' Primo cambio obbligato per Palladino: Paletta non ce la fa, entra Marrone al suo posto. 25' fallo di Birindelli su Beto, l'arbitro fischia il rigore per l'Udinese. Check con il VAR, il fallo è avvenuto fuori area, ammonito Birindelli e solo punizione per i friulani. 22' tiro di Ranocchia da fuori area, para senza problemi Padelli. 17' punizione-cross di Rovella per la testa di Antov, palla fuori. Il Monza è entrato in partita. 15' Occasione Monza: prima azione manovrata del Monza che si conclude con in tiro di Rovella che supera Padelli, salva sulla linea di porta Nuytinck. 8' Dopo una ripartenza del Monza con D'Alessandro, va al tiro Nestorovski, nessun problema per Cragno. 4' è partita meglio l'Udinese che guadagna un calcio di punizione laterale. Calcia Lovric, bella deviazione di Cragno ma il gioco era fermo per un fuorigioco. 1' partiti, Udinese in maglia grigia, Monza nella consueta maglia rossa. Nel Monza, Colpani e Machin dietro a Valoti, che agirà da falso nueve. Squadre in campo per la sigla della manifestazione. PREPARTITA Tutto pronto alla Dacia Arena per la sfida di Coppa Italia tra Udinese e Monza, l'unica di Serie A di questo turno della manifestazione: c'è in palio la trasferta all' Allianz Stadium di Torino contro la Juventus. Palladino ha lasciato a casa tutti i titolari eccetto Rovella che è stato squalificato in campionato per due giornate e stasera sarà al centro del 3-4-2-1 del Monza. Nell'undici iniziale dei brianzoli non c'è un centravanti di ruolo, in attacco giocherà Valoti da falso nueve. Anche l'Udinese schiera le seconde linee ma in attacco c'è il portoghese Beto. Nel turno preliminare l'Udinese ha battuto faticosamente la FeralpiSalò, formazione di Serie C (2-1); altrettanto ha fatto il Monza contro il Frosinone (3-2), con il Vikingo Gytkjaer decisivo nelle battute conclusive dopo i gol di Valoti e Caprari, sempre su rigore. Quella della Dacia Arena sarà la sola sfida tra formazioni di Serie A nel quadro dei 16esimi di finale della manifestazione. In campionato i friulani si sono imposte 2-1 all'U-Power, con le reti Udogie e Beto che hanno ribaltato il vantaggio brianzolo di Colpani. FOTO YOUTUBE Live a cura di Stefano Spinelli