x

x

Il campionato ricomincia con la squadra che indossa sul petto il tricolore: il Napoli di Rudi Garcia battezza il terzo torneo del Frosinone, passato nelle mani di un Eusebio Di Francesco desideroso di riscatto, nella massima categoria. C'è grande entusiasmo attorno a un'altra matricola, il Genoa che chiede i gol di una rapida salvezza a Mario Retegui: la Marassi rossoblu abbraccerà i ragazzi di Alberto Gilardino in serata, quando andrà in scena il derby lombardo al Meazza; il colpaccio firmato Luca Caldirola fu l'ultimo kappao dei nerazzurri che poi infilarono il filotto verso Istanbul. Completa il programma del sabato la sfida salvezza del Castellani, dove gli azzurri hanno subito la sentenza Cittadella in Coppa Italia.

Poker di grandi che assaporano l'impegno agonistico domenica: le romane incrociano due esponenti del Meridione, che nell'ultimo torneo hanno l'una fermato i giallorossi all'Olimpico, l'altra ribaltato i biancocelesti a via del Mare; Paulo Sousa, nonostante qualche sirena, punta a fare crescere il progetto Salernitana, mentre sarà Roberto D'Aversa a tenere le redini dei giovani del Lecce, con Marco Baroni approdato in riva all'Adige. Trasferte alla portata di Atalanta e Juventus quelle al Mapei e alla Dacia Arena: gli orobici hanno venduto alla grande, ma devono ancora una volta mutare pelle, mentre i sabaudi sono chiamati a riproporsi per lo Scudetto dopo tre anni in chiaroscuro.

L'ultima della big, quella che ha stravolto l'assetto più delle altre, completa il quadro lunedì: Thiago Motta può infilare i bastoni tra le ruote di Pioli, ma è altrettanto equilibrato l'incontro pomeridiano, in cui l'entusiasmo del Cagliari (e di Claudio Ranieri, alla last dance della carriera) sarà accolto dal terzo Torino targato Ivan Juric.   

Le partite della 1^

Sabato 19

Frosinone-Napoli (18,30)

Empoli-Verona (18,30)

Genoa-Fiorentina (20,45)

Inter-Monza (20,45) 

Domenica 20

Roma-Salernitana (18,30)

Sassuolo-Atalanta (18,30)

Lecce-Lazio (20,45)

Udinese-Juventus (20,45)

Lunedì 21

Torino-Cagliari (18,30)

Bologna-Milan (20,45)

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi