x

x

Amichevole Monza - Torino, Vlasic: 'Non vedevo l'ora di tornare in campo dopo i Mondiali'

Le parole del croato gran protagonista nell'amichevole vinta dal Toro

Il croato Vlasic, dopo la vittoria sul Monza in amichevole, ha parlato con i giornalisti a fine partita. Ecco le sue dichiarazioni riprese da ToroNews.

Come stai? 

"Dopo il Qatar ho avuto sei giorni di riposo ma non mi sono fermato. Ho continuato ad allenarmi a casa ogni giorno. Non vedo l'ora di ricominciare la stagione e di tornare a giocare le partite ufficiali"


Come è stata l'avventura in Qatar? Ci sono tre momenti che vuoi ricordare per sempre di questo Mondiale?

"E' stata incredibile. I tre momenti che preferisco sono la vittoria contro il Brasile ai calci di rigore, poi quando abbiamo ricevuto la medaglia per il terzo posto e l'ultimo quando siamo rientrati in Croazia, la gente ci ha aspettato e ha festeggiato, erano tantissimi ad aspettarci ed è stato bellissimo".

Siete pronti per il nuovo inizio di stagione a gennaio?

"La squadra sembra in forma e pronta. Anche oggi abbiamo giocato credo un ottimo match, dominando un'ottima squadra come il Monza. Mancano sette giorni alla ripresa e possiamo solo migliorare"

Hai fatto solo l'allenamento di ieri con il gruppo?

"Sì, solo ieri"

Com'è Juric in queste gare amichevoli?

"Le partite ufficiali sono più importanti, ma le amichevoli anche lo sono perché ci permettono di prepararci al meglio. Il mister le prepara quasi allo stesso modo. Non c'è per noi forse la stessa emozione o la stessa atmosfera rispetto a una gara che dà tre punti o a una giocata davanti a una grande folla. Sono gare diverse ma comunque entrambi importanti. Per Juric non c'è differenza tra partite ufficiali o amichevoli, ci chiede sempre il massimo"