x

x

Il campionato è alle prese con una serrata e avvincente lotta per la salvezza. Ma qual è la media punti che, negli ultimi 19 anni, ha permesso ai club di salvarsi? Prendendo in considerazione i punti realizzati dalla terzultima in classifica di ogni stagione, News.Superscommesse.it ha considerato quota salvezza un punto in più rispetto a quelli raggiunti dalla 18esima in classifica. Dallo studio, è emerso che la media salvezza è di 36 punti. In 7 casi su 19 la quota salvezza è stata superiore a 36 punti, in 9 casi su 19 è stata inferiore, mentre in 3 casi è stata pari a 36. Il Bologna, nel 2004-2005, è stato il club a retrocedere con il punteggio più alto di sempre, ben 42 punti, mentre nel 2021-2022 alla Salernitana sono stati sufficienti appena 31 punti per restare nella massima serie. 

Quota salvezza: nel 2004-2005 la più alta degli ultimi 19 anni, Bologna retrocesso nonostante 42 punti

Nel 2004-2005 il Bologna è stata la squadra che negli ultimi 19 anni è retrocessa con il punteggio più alto di sempre: 42 punti (...). L'Empoli, che attualmente rischia la sua permanenza in A, risulta il club più volte retrocesso fissando la quota salvezza al di sopra dei 36 punti.

Quota salvezza: stagione 2005-2006 la più bassa degli ultimi 19 anni, bastavano 30 punti per rimanere in A

 La stagione 2005-2006 (nota per i fatti di Calciopoli) è quella che vede la quota salvezza più bassa degli ultimi 19 anni: per salvarsi bastava totalizzare 30 punti superando il Lecce, terzultimo con 29 punti. Escludendo la stagione degli scandali calcistici, è la stagione 2021-2022 a registrare la quota salvezza più bassa, 31 punti che garantirono la salvezza in A alla Salernitana ai danni del Cagliari. Di seguito la tabella con le stagioni la cui quota salvezza è stata inferiore alla media dei 36 punti.

Le ultime dalle sedi di Monza e Cagliari

In casa Monza nella seduta di ieri hanno lavorato a parte Gagliardini e Vignato, per sabato è ancora in dubbio D'Ambrosio. Da valutare anche Bettella. Non saranno del match sicuramente il lungodegente Caprari e lo squalificato Papu Gómez. Il tecnico Palladino, quasi sicuramente, confermerà il 4-2-3-1 delle ultime uscite.

Fronte Cagliari, mister Ranieri parte con Gaetano alle spalle di Oristanio e Lapadula e con Nandez, Makoumbou e Jankto a centrocampo. Non ci saranno Mancosu, Pavoletti, Sulemana, Luvumbo e l'ex Petagna. 

Monzello

Sabato Monza - Cagliari: le ultime dai campi 

Il Monza tornerà in campo sabato pomeriggio: allo UPower Stadium arriverà il Cagliari dell'ex Andrea Petagna. Di seguito le probabili formazioni, il meteo e i pronostici. 

Monza - Cagliari, le probabili formazioni 

Monza (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, P. Marì,  A. Carboni; Pessina, Bondo; Colpani, V. Carboni, Colpani, Mota; Djuric. All. Palladino 
Cagliari (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Nandez, Makoumbou, Jankto; Gaetano; Oristanio, Lapadula.

Il meteo di Monza - Cagliari: pioggia al momento esclusa 

La pioggia dovrebbe finalmente dare una tregua in Brianza. In questi giorni previsto tempo variabile e temperature attorno ai 15 gradi. Per la partita di sabato Monza - Cagliari la giornata dovrebbe essere nuvolosa: non è prevista al momento la pioggia che ha fatto capolino sulle partita di Pessina e compagni nell'ultimo periodo. 

Monza - Cagliari: come procede la prevendita del settore ospiti

Al momento sono circa 1.300 i biglietti staccati nel settore ospiti dell'U-Power Stadium

Monza - Cagliari: i pronostici

Le quote di Monza - Cagliari prevedono i brianzoli favoriti. La vittoria degli uomini di Palladino è attorno l'1.90, il pareggio viene quotato a 3.30, la vittoria dei sardi oltre 3.50.  Una partita con una sola squadra in rete a 2, a 1.75 se segnano sia Monza che Cagliari

Dove vedere Monza - Cagliari 

La partita Monza - Cagliari sarà trasmessa sulla piattaforma DAZN con il collegamento a partire dalle 14:45. La gara sarà seguita su Monza-News con la cronaca testuale a cura di Antonio Sorrentino.   

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì

Si parlerà di Monza - Cagliari stasera a “Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta come sempre dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. 

Come commentare i temi di Monza una città da serie A

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected]

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi