x

x

Andrea Colpani 5° gol
Andrea Colpani 5° gol

Di Gregorio 7: si conferma uno dei migliori portieri del campionato, anticipa Payero in uscita e chiude la porta a Zemura solo davanti a lui. Battuto solo da Lucca. 

Caldirola 6:  anche come braccetto se la cava, respinge un tiro a colpo sicuro di Zemura ma poi si perde Lucca in occasione del gol.

Pablo Marì 5:  si fa infilare un paio di volte dagli inserimenti centrali dell’Udinese e commette un brutto fallo a metà campo su Pereyra (dal 15’ s.t. Bondo 6,5: entra bene in partita recuperando diversi palloni a centrocampo). 

A. Carboni 6,5: ormai titolare del Monza, dimostra anche stavolta di meritarsi il posto.

Ciurria 6:  non è il solito Fante, comincia con una discesa delle sue al 1’ ma poi va a sprazzi. Si sveglia da trequartista e Silvestri gli nega il gol (dal 41’ s.t.V. Carboni 6,5: in dieci minuti, recupero compreso, tocca tanti palloni e va anche al tiro, partecipa attivamente all’assedio finale). 

Gagliardini 6,5: solito filtro a centrocampo, poi nella ripresa si fa valere anche da difensore centrale. 

Pessina 6,5: il capitano è sempre più il regista di questo Monza, i compagni lo cercano spesso e lui si fa trovare in tutte le zone del campo.

Kyriakopoulos 7:  gioca la sua miglior partita da quando è arrivato: il cross in corsa per il gol di Colpani è perfetto, poi cerca anche il bis. Unico neo un contropiede dove poteva fare meglio.

Colpani 7: timbra il cartellino anche oggi: 5° gol in campionato, tutti in casa e 4° nella stessa porta. Segna solo lui. (dal 34’ s.t. Birindelli 6: in costante proiezione offensiva nel finale).

Vignato 7:  sfodera uno stop in corsa dove fa vedere tutto il suo talento che mette al servizio della squadra. E’ in crescita continua (dal 15’ s.t. Dany Mota 5,5:  si vede poco, pasticcia troppo e fa rimpiangere Vignato). 

Colombo 6:  duella per tutta la partita con il fisico Bijol e spesso ha la meglio. Gli manca però tirare in porta. E non è un dettaglio (dal 34’ s.t. Maric 5,5: non aggancia un pallone in piena area di rigore). 

All. Palladino 6,5:  dopo una buona ora in cui il Monza gioca meglio dell’Udinese, il gol di Lucca cambia il match. Lui prova a vincerla con i cambi e l’assedio finale dove i bagaj vanno a sbattere su Silvestri.

Arbitro Sig. Prontezza 6,5:  partita lenta e facile da controllare. Solo tre ammoniti e un attimo di suspense sul gol di Lucca, poi il Var gli dà ragione. 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi