x

x

Davide Frattesi
Davide Frattesi

Entra nel vivo il duello di mercato che vede come protagonista Davide Frattesi. L'ex centrocampista del Monza è pronto a fare il grande salto e le squadre che lo vogliono sono pronte a lottare per averlo. Inter e Juventus sembrano essere in vantaggio anche se la Roma è sempre alla finestra. 

In Brianza Davide ha lasciato ricordi dolcissimi nella stagione 20-21 con 41 presenze totali condite da 8 gol e 2 assist. Non è un caso che in occasione di Monza-Sassuolo della stagione appena conclusa la Curva Davide Pieri lo ha accolto con cori e applausi. Un ragazzo educato che non ha mai fatto mancare il suo apporto alla squadra anche nei momenti più difficili. Dal punto di vista tecnico e tattico è parso chiaro a tutti di come Davide fosse già pronto a fare il salto in Serie A perché la cadetteria gli stava molto stretta ma quella stagione giocata con la maglia del Monza è stata necessaria per consentirgli di esprimersi con continuità prima di andare a prendersi un posto da titolare a Sassuolo nella massima serie. La continuità di rendimento è una delle sue caratteristiche più importanti, raramente lo abbiamo visto sbagliare la partita o addirittura sbagliarne due consecutivamente. Questo gli ha permesso di giocare fin da subito su livelli altissimi con la maglia neroverde tanto che già alla fine della stagione 21-22 durante il mercato estivo fu accostato a più di una grande squadra. Vivere un'altra stagione in Emilia, però, lo ha fatto ulteriormente maturare ed ora è pronto a vivere un'estate caldissima con il telefono che squillerà molte volte viste le offerte che arriveranno e la probabile asta che si innescherà per assicurarsi uno dei centrocampisti più forti del nostro campionato.

Qualche giorno fa Davide ha dichiarato di non sentirsi pronto per andare all'estero e dunque la cerchia delle squadre che lotteranno per averlo si restringe. Ora come ora sembra che la Juventus e l'Inter siano in vantaggio sulla Roma ma il fatto che Frattesi sia nato a Roma e che sia cresciuto nel settore giovanile giallorosso non è da sottovalutare. In campo si troverebbe a meraviglia in qualsiasi squadra perché è talmente intelligente a livello tattico e dinamico a livello fisico che riuscirebbe ad ambientarsi in diversi moduli. Abilissimo a muoversi per tutto il campo e ad inserirsi con tempismo nell'area di rigore avversaria, Davide è una mezz'ala box to box che farebbe la fortuna di Juve e Inter che giocano con un centrocampo a tre. Nell'ultima stagione ha giocato 36 partite segnando la bellezza di 7 gol mantenendo altissimo il suo standard realizzativo e confermando una crescita tattica e mentale davvero impressionante. Già nel giro della nazionale e titolare nella semifinale di Nations League contro la Spagna, Davide ha tutte le carte in regola per diventare presto una pedina fondamentale di una big italiana.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi