x

x

Il Comune di Monza ha ordinato una disinfestazione straordinaria per oggi, sabato 28 ottobre, nelle aree limitrofe a via Sempione, dove è stato segnalato un caso sospetto di Dengue, una malattia trasmessa dalle zanzare. L'ordinanza (n. 96 del 27/10/23) è stata emessa su richiesta dell'Agenzia Tutela della Salute (ATS).

Le vie interessate dal trattamento sono quelle comprese nell'area entro 200 metri di raggio rispetto ai luoghi indicati dalle persone colpite dal sospetto caso di Dengue, ovvero nell'area attorno a via Sempione.

L'intervento non deve destare allarmismo, ma è una misura precauzionale che si aggiunge ai normali cicli di disinfestazione. L'operazione consiste nella eliminazione delle larve e degli adulti delle zanzare e nella rimozione dei possibili focolai larvali presenti nelle aree comuni. La situazione è monitorata costantemente da ATS, che ha prescritto il protocollo previsto.

Durante il trattamento, è necessario chiudere bene le finestre e rimuovere eventuali focolai larvali presenti nelle abitazioni private o nelle pertinenze.

La Dengue è una malattia che non ha una cura specifica, ma che nella maggior parte dei casi si risolve in due settimane. Le cure di supporto consistono in riposo assoluto, farmaci per la febbre e liquidi per la disidratazione.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi